News

Comunicato Stampa

martedì 9 Dicembre 2008

Comunicato Stampa

Il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, On. Rocco Crimi e il Sindaco di Roma, On. Gianni Alemanno, alla presentazione del calendario 2008 delle Fiamme Gialle ed alla premiazione dei migliori atleti delle Sezioni Giovanili

Oggi a Roma in Campidoglio, presso l’Aula Giulio Cesare gremita di pubblico e giornalisti, presenti il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega allo Sport, On. Rocco Crimi ed il Sindaco di Roma, On. Gianni Alemanno, le Fiamme Gialle hanno incontrato la stampa nel tradizionale appuntamento di fine anno. Un appuntamento  durante il quale è stato presentato il calendario da tavolo realizzato da Ideamorphosy e AMG Promotion, azienda partner gialloverde dal 2003, rappresentata in sala dal dott. Luca Morgavi. Un calendario-diario definito “racconto sportivo attraverso le immagini” con il quale sarà possibile rivivere i momenti più esaltanti della stagione agonistica 2008 culminata con i Giochi Olimpici di Pechino. Il Generale Gianni Gola, nel fare gli onori di casa, ha affermato che: “La presentazione del calendario ci da l’opportunità di affermare che le Sezioni Giovanili gialloverdi hanno da sempre un legame particolare con la Capitale perché è dalle Olimpiadi del ’60 che sfornano atleti dapprima con l’atletica leggera e in seguito con canoa, canottaggio, nuoto e ultimamente anche negli sporti invernali. Qui oggi vi sono i migliori esponenti di questa particolare attività, fiore all’occhiello delle Fiamme Gialle, che si sono distinti durante il 2008”. Il Sottosegretario Crimi ha sottolineato, invece, il grande contributo che le Fiamme Gialle danno allo sport italiano evidenziando, contemporaneamente, le medaglie vinte a Pechino ed il lavoro prezioso che la Guardia di Finanza svolge nei confronti dei giovani e della loro formazione non solo agonistica. La premiazione dei migliori atleti delle Sezioni Giovanili, tra cui le campionesse mondiali Roberta Fiorini (canoa) e Gioia Sacco (canottaggio), e la squadra under 23 vincitrice del titolo a squadra 2008 di atletica leggera, è avvenuta alla presenza del Vice Presidente del CONI e Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli – che ha affermato che lo sport italiano deve molto al Gruppo Polisportivo gialloverde per l’enorme attività a tutti i livelli che svolge –, del Delegato allo sport del sindaco di Roma, Alessandro Cochi, del Responsabile della Preparazione Olimpica del CONI, Roberto Fabbricini, e di Daniele Bolognesi, Dirigente di Lottomatica partner Fiamme Gialle. Al termine la campionessa olimpica Giulia Quintavalle, oro nel judo a Pechino, è stata nominata “Atleta dell’Anno Fiamme Gialle”, da una speciale commissione presieduta dal Generale Gola, mentre sono stati consegnati i “Premi alla Carriera” a Beniamino Bonomi, plurimedagliato olimpico nella canoa (2 medaglie d’argento ad Atlanta ’96, 1 oro a Sydney 2000, 1 medaglia d’argento ad Atene 2004), ed a Lucia Morico, una delle maggiori esponenti del judo e medaglia di bronzo ai Giochi di Atene 2004, che presto diventerà mamma. I due campioni dismessa l’attività agonistica delle rispettive discipline si dedicheranno al Servizio d’Istituto nel Corpo. Presenti anche alcuni dei protagonisti delle 24 foto inserite nel calendario tra cui: Elisa Rigaudo, Fabrizio Donato (atletica), Stefano Maniscalco (karate), Irene Vecchi (scherma), Antonio Rossi, Antonio Scaduto, Andrea Facchin (canoa), Simone Raineri, Simone Venier, Luca Agamennoni (canottaggio) e Diego Negri (vela).

Castelporziano (Roma), 9 dicembre 2008.

Comunicato Fiamme Gialle

Nella foto: l’On Rocco Crimi premia Gioia Sacco; due immagini del calendario Fiamme Gialle (cliccare sulle immagini per ingrandirle)

 

   
Torna indietro

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL