News

Comunicato Stampa

domenica 26 Ottobre 2008

Comunicato Stampa

Skiff Maraton: 30 temerari al via

Quando si parla di maratona si pensa in genere alle strade affollate dai tanti maratoneti che si sfidano su un percorso di 42 km. Alla Canottieri Varese però non funziona così. Un nuovo progetto che ha come obiettivo quello di portare la matrona sull’acqua e il singolo deve essere il mezzo per affrontarla.
Ed è proprio oggi, 26 ottobre, che 30 singolisti temerari hanno preso il via davanti alla sede storica della società varesina. Monate, Cerea, Gavirate e Varese sono i colori delle società presenti all’lido della Schiranna. La regata si è svolta su un circuito di 14 km: Schiranna, Isolino Virginia, Gavirate e di nuovo Schiranna il triangolo per i maratoneti vogatori. Alle fine dei tre giri volti provati ma sorridenti, una conquista per quei Master che hanno sperimentato una nuova formula di gara di fondo.
Il vincitore assoluto è Cristian Bottesin, per la categoria femminile Eloisa Grillo. Nella categoria Master maschile 2 il vincitore è stato Paolo caprioli, la categoria Master maschile 3 è stata vinta da Pasquale D’Alba.
Per concludere in bellezza una grande polentata per tutti i partecipanti. E’ forte l’appagamento personale, nessuno avrebbe mai pensato che da un idea tra amici potesse diventare realtà. Paolo Caprioli, organizzatore dell’evento, alza il bicchiere di vino e dichiara: “bravi tutti, arrivederci al 2009”.
Si può quindi affermare:prova superata. Ora si deve iniziare a lavorare per il 2009. Skiff Maraton, un nuovo appuntamento che vuole diventare tradizione.

Luca Broggini

Le foto della manifestazione saranno in rete da lunedì 27-10 sul sito fotografico della Canottieri Varese: http://www.photorow.it/

   
Torna indietro

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL