Un bronzo, un decimo e un undicesimo posto per gli azzurri sul lago Malta



POZNAN (POL), 17 giugno 2017 - Conquista una medaglia di bronzo l’Italia, grazie ad Anila Hoxha (CUS Torino) nel singolo PR1 femminile, nella seconda tappa di Coppa del Mondo in corso di svolgimento nella cittadina polacca di Poznan, sul lago Malta. L’azzurra, in finale diretta e impegnata ieri nel test race, questo pomeriggio si è resa protagonista di una regata avvincente, che l’ha vista tallonare metro dopo metro la Germania, rappresentata da Sylvia Pille-steppart mentre la Norvegia, con Birgit Skarstein, ha dominato tutta la finale. Anila Hoxha pur occupando sempre la terza piazza, si è giocata le proprie chance fino alla fine, costringendo la tedesca a dare tutta sé stessa per mantenere la seconda posizione.


Prima del bronzo di Anila Hoxha, nel singolo PR1 maschile Simone Baldini (SC Ravenna) e Marco Del Bene (SC Pontedera) avevano chiuso rispettivamente quarto e quinto – decimo e undicesimo assoluti – alle spalle di Lituania, Austria e Bielorussia e davanti all’Ungheria. Protagonisti ieri di uno spettacolare recupero, dominato dagli azzurri con Baldini primo e Del Bene secondo, i due sculler italiani questa mattina non erano riusciti a conquistare la finale, chiudendo quarto e sesto le rispettive batterie e accedendo così alla finalina, nella quale hanno conquistato poi i suddetti piazzamenti.

LEGENDA PARA-ROWING
PR1 (ex AS): l’atleta utilizza solo le braccia e le spalle. Appartengono a questa categoria tutti gli atleti e le atlete che hanno subito lesioni alla colonna vertebrale e compromesso l’uso delle gambe e del tronco.


Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri
Speciale World Cup II - Poznan

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.