Centro di Preparazione Olimpica di Piediluco: partito il Progetto Talento


ROMA, 26 marzo 2014 - Il 10 ottobre 2013 l'annuncio dell'iniziativa da parte della Direzione Tecnica, lo scorso 14 marzo la notizia che era quasi tutto pronto e ieri le prime valutazioni durante le quali sono stati sviluppati a Piediluco i test del massimo consumo d’ossigeno (VO2max) in grado di calcolare la “potenza aerobica” di un atleta che equivale alla massima quantità di ossigeno che può essere utilizzata nel corso di un’attività fisica. Raggiunto telefonicamente a Sydney, dove è impegnato con la prima Prova di Coppa del Mondo, Franco Cattaneo, Coordinatore della Squadra Nazionale, ha affermato che: "Ieri siamo partiti con i tanto attesi test che hanno fatto registrare subito una buona affluenza, segno che le Società sentivano l'esigenza di capire su quali atleti poter puntare, senza trascurare nessuno, per il rafforzamento delle proprie squadre. Dell'argomento 'individuazione del talento' si è sempre parlato; ora, invece, si è iniziato a lavorare in maniera programmatica poiché al primo appuntamento sono stati valutati già 30 atleti, mentre oggi ne saranno testati altrettanti. Il mio auspicio è che le Società continuino a sentire questa esigenza di voler testare gli atleti delle proprie squadre ed individuare così talenti in possesso di peculiarità importanti per il canottaggio". E' ovvio che Cattaneo si riferisce all'individuazione di quegli atleti ed atlete che, opportunamente testati e allenati, possono aspirare concretamente a entrare a far parte della squadra azzurra e a tal proposito dice ancora che: "Sono convinto che, per garantire sempre la maggiore diffusione della disciplina remiera come vuole la FISA e come vogliamo anche noi, il canottaggio sia e debba rimanere uno sport per tutti, ma la squadra nazionale, con l'apporto imprescindibile delle Società, ha bisogno di avere elementi particolarmente dotati per rimanere ai livelli più alti del panorama mondiale. Per questo motivo, i test che stiamo realizzando presso il Centro di Preparazione Olimpica sono il primo passo per arrivare a conoscere gli atleti che abbiamo di fronte e vogliamo allenare".

Nei seguenti link gli altri articoli che trattano dell'argomento: http://www.canottaggio.org/2013_1news/1015_talento.shtml http://www.canottaggio.org/2014_2news/0314_talento.shtml

Prossime Regate

  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo
    Campionato Italiano di Fondo
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    Tricolore Master
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    Eq. Regionali Cadetti e Master
    ELENCO SOCIETA' ISCRITTE
    Statistica Equipaggi gara
    Statistica Società Gara
    Elenco Equipaggi Iscritti

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.