News

Coppa del Mondo Lucerna. Risultati e resoconti FINALI specialità non olimpiche

sabato 22 Maggio 2021

Coppa del Mondo Lucerna. Risultati e resoconti FINALI specialità non olimpiche


LUCERNA, 22 maggio 2021


SINGOLO PESI LEGGERI MASCHILE
Partono forte i due azzurri e si piazzano subito in testa alla gara, con Niels Alexander Torre avanti di una punta su Martino Goretti che tiene a distanza Francia1. Al passaggio dei 500 metri passano nell’ordine Italia1, Italia2 e Francia1 e a metà gara la situazione è immutata con Torre al comando seguito a poco più di un secondo da Goretti, mentre gli inseguitori cominciano a perdere contatto dai battistrada. Al passaggio dell’ultima frazione è ancora Torre a imporre il ritmo di gara seguito da Goretti al secondo posto a 1″42 di distacco.


Una lotta in famiglia che sul finale vede Torre allungare ancora su Goretti andando a vincere meritatamente una finalissima molto combattuta con il compagno di squadra. Niels Torre è medaglia d’oro ma alle sue spalle l’argento è di Maritino Goretti. Terzo posto al Cile. Che podio!! Bravissimi!! 1. Italia1 (Niels Alexander Torre-SC Viareggio) 7.18.12, 2. Italia2 (Martino Goretti-Fiamme Oro) 7.21.76, 3. Cile 7.24.30, 4. Irlanda 7.24.52, 5. Germania1 7.28.33, 6. Francia1 7.29.26.


SINGOLO PESI LEGGERI FEMMINILE
Due equipaggi azzurri in cerca di gloria. A partire forte è la Cina con trentasette colpi seguita da Piazzolla e Cesarini che tengono il ritmo. Al passaggio dei primi 500 metri e però Federica Cesarini a fare l’andatura e passare prima davanti a Cina e a Paola Piazzola. Ma la barca cinese a settecento metri si riporta al comando e a metà gara è nuovamente prima davanti a Cesarini che non molla e attacca la cinese seguita da Irlanda e da Piazzola.


All’ultimo intertempo è sempre la Cina ad avere la conduzione della gara, ma alle sue spalle c’è un’arrembante Federica Cesarini che non molla un colpo per tenere a distanza l’Irlanda. Sul finale Cesarini va all’attacco della Cina e sul traguardo è medaglia di bronzo al fotofinish dietro all’Irlanda per 21 centesimi mentre alla Cina va l’oro. Paola Piazzola ha chiuso invece al sesto posto. 1. Cina 8.23.61, 2. Irlanda 8.25.15, 3. Italia2 (Federica Cesarini-Fiamme Oro/Gavirate) 8.25.36, 4. Olanda2 8.30.22, 5. Svizzera2 8.30.91, 6. Italia1 (Paola Piazzolla-VVF Billi) 8.31.25.

Tabella Riassuntiva Risultati Azzurri
Speciale World Rowing Cup II – Lucerna

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL