News

Oggi termina il raduno di Sabaudia. Tutti a casa per il Natale

sabato 22 Dicembre 2018

Oggi termina il raduno di Sabaudia. Tutti a casa per il Natale


ROMA, 22 dicembre 2018
– Sono stati quindici giorni di raduno intensi con allenamenti in barche corte e lavori a terra. Una squadra, quella olimpica, che con l’allenamento di questa mattina terminerà il secondo raduno del programma di avvicinamento al mondiale di qualificazione olimpica di Linz (Austria) ed oggi torna a casa per trascorrere un periodo di “relax attivo” insieme alle proprie famiglie. Un raduno che ha registrato anche il ritorno all’attività agonistica del campione del mondo del 2017 Giuseppe Vicino che, gradualmente, si sta reinserendo nella compagine. Durante il collegiale si sono aggiunte al gruppo delle ragazze anche le atlete che, per motivi di studio, vivono e remano negli Stati Uniti. Giorni durante i quali il Direttore Tecnico è riuscito a testare e rendersi conto dello stato di preparazione di tutto il gruppo che appare motivato e coeso con una sana competizione al suo interno.


Durante questi ultimi quindici giorni di allenamento a Sabaudia alcuni di loro sono stati protagonisti anche di alcune premiazioni: quella delle Fiamme Gialle e quella della consegna dei Collari d’oro (il quattro di coppia campione del mondo), delle Medaglie al Valore Olimpico. Una serata culminata con la Messa di Natale e con la cena riservata agli appartenenti al Club Olimpico. Ieri sera, infine, sono arrivati gli auguri per le imminenti Festività Natalizie da parte del Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che, insieme al Consigliere Michelangelo Crispi e al Direttore Tecnico Francesco Cattaneo, dopo aver cenato con gli atleti e gustato la famosa “treccia” offerta da Antonio Castaldo – papà di Matteo –, ha brindato con atleti e staff tecnico portando anche il saluto di tutto il Consiglio agli atleti, ai tecnici e a tutte le loro famiglie. Finale con appuntamento per il primo raduno del 2019 programmato, salvo cambiamenti da parte della direzione tecnica, per il prossimo 8 gennaio.

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL