News

Altri 11 giorni di grandi impegni per il canottaggio italiano

lunedì 19 Novembre 2018

Altri 11 giorni di grandi impegni per il canottaggio italiano


ROMA, 19 novembre 2018
– Archiviato il recupero della Nazionale di Fondo di Pusiano, che si è chiusa con le doppiette per Canottieri Retica, SC Moltrasio e SC Lario, si guarda già alla prossima fine settimana per lo svolgimento del Campionato Italiano di Gran Fondo. Un evento che vedrà l’organizzazione di San Giorgio di Nogaro in prima fila per garantire lo svolgimento, sull’Ausa Corno, delle regate che assegneranno i titoli nel singolo e nel due senza ragazzi, junior, under 23, pesi leggeri, senior ed esordienti. Previsto anche il Tricolore master che si disputerà in quattro di coppia e otto maschile e femminile.


Chiuso questo evento che si terrà il prossimo 25 novembre, le attività federali approdano a Roma dove è prevista, per il primo dicembre, l’Assemblea Ordinaria e Straordinaria e, per il 2 dicembre, la Regata Nazionale del 130° anniversario della FIC programmata al Laghetto dell’EUR e trasmessa dalla RAI. Due eventi che, di fatto, segneranno il termine delle celebrazioni dei 130 anni con l’emissione del Francobollo celebrativo, concesso dal Ministero dello Sviluppo Economico ed emesso da Poste Italiane che ha concesso per il 2 dicembre, invece, l’annullo postale per la regata Regata Nazionale del 130° anniversario della FIC. Insomma, tanta “carne al fuoco” per undici giorni che renderanno ancora più indimenticabile questo 2018 dai grandi risultati.

Regata Nazionale del 130° anniversario della FIC
Speciale Celebrazioni 130 anni della Federazione Italiana Canottaggio
Speciale Campionato Italiano di Gran Fondo – San Giorgio di Nogaro

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL