News

La dichiarazione di Simone Martini (SC Padova) campione mondiale nel singolo maschile

sabato 14 Ottobre 2017

La dichiarazione di Simone Martini (SC Padova) campione mondiale nel singolo maschile


THONON (FRA), 14 ottobre 2017 – “Ho interpretato la gara proprio come l’avevamo studiata con il mio allenatore, Alberto Rigato, quindi è andata bene. Sono partito in testa ma cercando di stare attento, nel Coastal Rowing è facile venire penalizzati, e io non volevo rischiare un’altra volta come già accaduto in passato di non salire sul podio per una penalità. Stavolta la penalità non c’è stata, non ero in prima posizione alla prima virata ma poi mi sono messo a condurre, vedendo da davanti che gli altri stavano cedendo uno alla volta tutti quanti. La cosa più difficoltosa stando avanti è stata non commettere errori sulla rotta da seguire, quando sei in testa qui non hai punti di riferimento, ma sono stato bravo a non sbagliare le traiettorie. Ringrazio il mio allenatore Alberto Rigato, la SC Padova, il CC Saturnia, per il supporto che mi ha dato a Trieste, il cantiere Filippi che mi ha lasciato il singolo per un mese così che potessi preparare al meglio questo Mondiale, e infine Lagoa Fins, che mi ha fornito le derive”.

World Rowing Coastal Championships – Thonon

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL