News

Presentati a Gavirate i Tricolori del week end

martedì 7 Giugno 2016

Presentati a Gavirate i Tricolori del week end

GAVIRATE, 07 giugno 2016 – E’ stato presentato oggi durante la conferenza stampa, tenutasi presso la sede della Canottieri Gavirate, l’appuntamento remiero della fine settimana che assegnerà i trentotto titoli italiani in palio nelle categorie ragazzi (13 titoli), Under 23 (22) e Esordienti (4). Presenti per la Federazione Italiana Canottaggio il Consigliere Luciano Magistri il quale ha sottolineato che: “La Federazione è al fianco della Canottieri Gavirate in questa iniziativa, come in altre azioni che metterà in campo e, in particolare, per l’Internazionale Para-Rowing programma a Gavirate per i prossimi quattro anni. Per quanto riguarda le attività che la Federazione sta seguendo evidenzio che, nelle prossime settimane, sarà ufficializzato, con una firma sul protocollo d’intesa, il College Remiero del Cus dell’Insubria e che la base nautica sarà la Canottieri Gavirate. Per quanto riguarda, invece, i prossimi appuntamenti remieri in Regione, nel 2017 questo campionato under 23, ragazzi ed esordienti si disputerà a Varese, alla Schiranna, e che il prossimo 31 luglio, in occasione della Coupe de la Jeunesse, la Federazione sarà impegnata a Poznan per sostenere la candidatura della SC Corgeno ad ospitare l’edizione 2019 della Coupe”.

Il CONI era rappresentato, invece, da Marco Caccianiga e l’amministrazione comunale di Gavirate da vicesindaco Massimo Parola, il quale ha auspicato la buona riuscita di questo evento affermando che: “siamo tutti su di una stessa barca e vogliamo tutti la stessa cosa: il successo”. Orgoglioso di essere a capo del COL il Presidente della Canottieri Gavirate Giancarlo Pomati che ha detto: “Ci sono voluti dieci anni perché quello che oggi è il nostro fiore all’occhiello, calamita mondiale del Para-Rowing, raggiungesse livelli simili. Ad oggi siamo riconosciuti persino dalla Federazione Internazionale Canottaggio”. Successo molto importante anche per la Provincia di Varese, rappresentata dal vicepresidente Giorgio Ginelli, come delegato al canottaggio varesino, che ha sottolineato quanto questi eventi a caratura nazionale fungano da volano per tutto il territorio provinciale creando un nuovo turismo, quello del remo: “Il palcoscenico che si vede là fuori è una risorsa, è il nostro lago, ed è stupendo; è una location che ha pochi uguali al mondo e non è un caso che gli australiani, presenti con il loro hub, si allenino proprio a casa nostra”.

 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL