News

Canottieri Germignaga, un giorno sul tetto d’Italia con Alessandro  Cecini

lunedì 13 Giugno 2016

Canottieri Germignaga, un giorno sul tetto d’Italia con Alessandro  Cecini

GERMIGNAGA, 13 giugno 2016 – Un viaggio che parte da Germignaga, passa da Gavirate e culmina con il titolo iridato nel quattro di coppia ragazzi ai tricolori FIC 2016.
A volte bisogna fare i conti con la storia e con tutti i sui se che si porta appresso. Cosa sarebbe successo se? Cosa avremmo potuto fare se? Un se però in questa storia non c’è. Racconta la parabola ascendente di un ragazzo cresciuto nel settore giovanile della Canottieri Germignaga. Volato alla Canottieri Gavirate alla ricerca di gloria, onore nel mondo del canottaggio. Quello fatto di sacrificio e fatica. Quello fatto di rinunce e tanta determinazione. Quello vero. A Gavirate Alessandro Cecini sale sul tetto d’Italia nel quattro di coppia ragazzi maschile ai Campionati Italiani FIC ragazzi, under 23 ed esordienti svoltasi sabato 11 e domenica 12 giugno. Il coronamento di un sogno voluto a tutti i costi. Una pagina scritta a colpi di remi che nessun vento, nessuna tempesta potrà cancellare. Onore anche ai ragazzi della Canottieri Germignaga Andrea Muraca, Marco Salvini, Dario Carnevale e Matteo Dianin. Un quattro di coppia formato under 23 che ha lottato per raggiungere la finale fermandosi sul più bello, ai gradini della semifinale. Peccato. Un test utile in vista del vero appuntamento stagionale: i Campionati Italiani FIC junior, senior e pesi leggeri che si svolgeranno a Ravenna il 25 e il 26 giugno. Le spalle sicuramente saranno un po’ più grosse.

Canottieri Germignaga
 
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL