News

Boat Race 2016. Cambridge vince tra gli uomini, a Oxford la sfida  femminile

domenica 27 Marzo 2016

Boat Race 2016. Cambridge vince tra gli uomini, a Oxford la sfida  femminile

ROMA, 27 marzo 2016 – Si è conclusa in parità l’edizione 2016 della Boat Race, la classicissima sfida tra le Università di Oxford e Cambridge che si è disputata quest’oggi sul tratto di Tamigi che va da da Putney a Mortlake. La regata maschile, giunta quest’anno alla 162^ edizione, è andata ai “Light Blue” di Cambridge, che non vincevano la gara dal 2012 e che ora conducono nella classifica complessiva degli scontri 82 a 79. La prova femminile, invece, ha visto prevalere la barca dei “dark blue” di Oxford, che hanno avuto la meglio sulle avversarie di Cambridge che a tre quarti di gara hanno anche rischiato di affondare per le cattive condizioni del Tamigi. Nel computo delle sfide femminili Oxford ha così ridotto il gap da Cambridge a 30 vittorie contro le 41 delle rivali.
 

GLI EQUIPAGGI MASCHILI

OXFORD: George McKirdy (GBR), James White (GBR), Morgan Gerlak (USA), Joshua Bugasjski (GBR), Leo Carrington (NZL), Jorgen Tveit (GBR), James Cook (GBR), Nik Hazell Stroke (GBR), Sam Collier (GBR) timoniere.

CAMBRIDGE: Felix Newman (GBR), Ali Abbasi (GER), Charles Fisher (GBR), Clemens Auersperg (AUT), Luca Juckett (USA), Henry Hoffstot (USA), Ben Ruble (USA), Lance Tredell Stroke (GBR), Ian Middleton (GBR) timoniere


GLI EQUIPAGGI FEMMINILI

OXFORD: Emma Lukasiewicz (CAN), Emma Spruce (GBR), Joanneke Jansen (NED), Ruth Siddorn (GBR), Ëlo Luik (EST), Anastasia Chitty (GBR), Maddy Badcott (GBR), Lauren Kedar (GBR) timoniere.

CAMBRIDGE: Ashton Brown (CAN), Fiona Macklin (GBR), Alice Jackson (GBR), Théa Zabell (GBR), Daphne Martschenko (USA), Zara Goozee (GBR), Hannah Roberts (GBR), Myriam Goudet (FRA), Rosemary Ostfeld (GBR) timoniere

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL