News

La cerimonia di chiusura della Coupe: la bandiera passa nelle mani  della Polonia per Poznan 2016

domenica 2 Agosto 2015

La cerimonia di chiusura della Coupe: la bandiera passa nelle mani  della Polonia per Poznan 2016

SZEGED, 02 agosto 2015 – A margine della cerimonia di premiazione della trentunesima edizione della Coupe de la Jeunesse, vinta dall’Italia per l’undicesima volta nella sua storia, si è svolta la Closing Ceremony dell’evento, con la consegna della bandiera della manifestazione al Paese che la ospiterà il prossimo anno.

Ammainata dal pennone sul pontile delle premiazioni del Maty, il bacino remiero di Szeged che ha ospitato questa edizione appena conclusasi, la bandiera della Coupe è stata riconsegnata dal presidente della federazione nazionale ungherese, Tamas Regenyi, nelle mani di Gary Harris, presidente della Coupe de la Jeunesse, il quale a sua volta l’ha riconsegnata nelle mani del Comitato Organizzatore della prossima edizione, in programma a Poznan, in Polonia.

Il celebre campo di regata polacco, spesso sede delle principali manifestazioni di livello internazionale per quanto concerne il canottaggio, sarà la prima volta che ospiterà la Coupe de la Jeunesse.

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL