News

Sempre grande la Lario!

domenica 15 Giugno 2014

Sempre grande la Lario!

COMO, 15 giugno 2014 – Parafrasando una famoso detto si può affermare che vincere (una volta) è umano, perseverare è divino… e alla Lario le giovani divinità sono atleti e atlete che non tradiscono mai le aspettative. Dopo i successi di domenica scorsa a Varese sembrava proprio un sogno impossibile ripetere una tale intensità di emozioni, gioia e risultati ed invece l’equipe lariana è andata oltre: 3 ori, 3 argenti e 1 bronzo.

Tutti a segno (e a podio) le imbarcazioni scese in acqua. Al settimo cielo il presidente Enzo Molteni che insieme al dirigente Ruggero Capurso hanno supervisionato (e sopratutto tifato) la trasferta della Lario ai Campionati Italiani U23, Ragazzi ed Esordienti.

Il primo oro arriva dal 4- Ragazze che si aggiudica il titolo italiano con Caterina Di Fonzo, Carlotta Mariani, Gaia Ortelli e Vanessa Schincariol. “Al di là della vittoria, bellissime da vedere in acqua queste ragazze”, commenta il presidente comasco, che aggiunge: “e non potrebbe essere altrimenti sapendo che dietro questo risultato c’è la mano di un tecnico di valore come Oscar Donegana”, il quale ha replicato dicendo che gran parte del merito di questi successi è dovuto ad un consiglio direttivo solido, coeso e che ha molto a cuore il settore agonistico.

A seguire il successo del 4- U23 Femminile di Giada Bettio, Gaia Marzari, Arianna Noseda e Nicole Sala (tutte già oro-medagliate una settimana fa ai campionati assoluti), che si sono poi sapute ripetere nel 4x U23, dimostrando un’eccezzionale capacità di recupero e di adattabilità alle 2 tecniche di voga a conferma delle giuste scelte strategiche e dell’ottimo lavoro impostato dal tecnico Stefano Fraquelli coadiuvato dall’esperto allenatore Jaro Rocek.

Sempre nel settore femminile meritatissimo il bronzo dell’esordiente Carlotta Montorfano, che ha ripagato ampiamente la fiducia e le speranze del suo allenatore Oscar.

Anche dagli armi maschili sono giunte grandi soddisfazioni per la Canottieri Lario. 3 argenti che luccicano quanto l’oro. Nel 2- U23 Maschile Fabio VIgliarolo e Andrea Guanziroli si sono piegati solo alla fortissima coppia delle Fiamme Gialle. I due si sono poi ripetuti assieme ai gemelli Gerosa nel 4- U23 sfiorando il successo per poco più di un secondo.

Stessa sorte è toccata al 4x U23 Maschile di Riccardo Coan, Gabriele Cosenza, Mattia Pizzetti e Umberto Sala, che hanno conteso fino all’ultima vogata la vittoria con l’armo della Savoia R YC.

A conculdere questa straordinaria giornata, dopo i complimenti della settimana scorsa del Presidente Federale Giuseppe Abbagnale, le parole del Vice Davide Tizzano che ha voluto sottolineare l’alta qualità tecnica e la continuità di risultati del settore femminile della società lariana.

E da domani tutti in sede per rendere omaggio allo “tsunami” bianco-nero-stellato. Feste e ringraziamenti sono in programma nei prossimi giorni per le nostre campionesse e i nostri campioni.


SC Lario
 

 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL