News

Due senza azzurro terzo in finale B

mercoledì 20 Agosto 2014

Due senza azzurro terzo in finale B

NANCHINO, 20 agosto 2014  Un risultato che tutto sommato non soddisfa i due ragazzi perché avrebbero voluto raggiungere un piazzamento migliore che, in ogni modo, è stato appannaggio di chi era meglio preparato sulla distanza corta dei mille metri. Al termine della gara i due ragazzi hanno detto: Riccardo Mager: “Onore al merito, oggi ha vinto chi aveva assimilato bene questa distanza. Mi sarebbe piaciuto poter fare meglio però va bene così. Io sono riuscito a vivere un’esperienza unica nel suo genere e questo in parte mi appaga. Adesso penso a chiudere Nanchino, tornare a casa e poi rimettermi a lavorare per il prossimo anno”. Riccardo Peretti: “Siamo noni, certo non è il massimo, ma aver visto i campioni del mondo della Repubblica Ceca arrivare dietro a due ragazzi che hanno lavorato solo per questo evento, devo dire che mi fa stare meglio. In ogni modo sono convinto che se fossimo riusciti a lavorare qualche giorno in più sulla distanza specifica dei 1000 metri probabilmente il risultato sarebbe stato diverso. Anche per me, comunque, partecipare a questi Giochi è stato un’esperienza davvero formativa”.

A salire sul podio del due senza la Romania, che vince l’oro, la Repubblica Ceca, l’argento, mentre la medaglia di bronzo va alla Turchia.

I risultati del due senza maschile

Finale A: 1. Romania 3.11.27, 2. Repubblica Ceca 3.12.13, 3. Turchia 3.12.21, 4. Slovenia 3.12.30, 5. Croazia 3.14.76, 6. Austria 3.15.73

Finale B: 1. Grecia Nikolas Kakouris, Thomas Karamitros 3.18.90, 2. USA Benj Cohen, Liam Corrigan 3.19.43, 3. Italia Riccardo Mager (SC Sanremo), Riccardo Peretti (SC Lago D’Orta) 3.21.87, 4. Cile Cesar Abaroa, sabestian Romo Figueroa 3.23.44, 5. Egitto Hussei Aly, Hossam Mohamed 3.26.09, 6. India Amit Kumar, Atul Kumar 3.26.56

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL