News

Coppa, Mondiali e Coupe: la Moltrasio azzurra si allarga

martedì 1 Luglio 2014

Coppa, Mondiali e Coupe: la Moltrasio azzurra si allarga

MOLTRASIO, 01 luglio 2014 – Non più solo i nomi di Sara Magnaghi e Filippo Mondelli nelle circolari della Federazione Italiana Canottaggio. Per la Canottieri Moltrasio sono ben 12 i nomi dei ragazzi che quest’estate potranno vestire il body azzurro nei vari appuntamenti internazionali junior, under23 e senior.
Manca ancora l’ufficialità delle convocazioni in squadra, però per intanto i bianconeri hanno superato le selezioni e visto il loro nome scritto nelle chiamate ai raduni valutativi e preparatori.

Cominciando dagli habitué, Sara Magnaghi sta ultimando a Piediluco la preparazione per la prova di Coppa del Mondo a Lucerna cui parteciperà il 12-13 luglio e terminata la quale raggiungerà gli altri azzurri a Varese per i Mondiali Under23 di Varese. Anche Filippo Mondelli è stato convocato per i campionati del mondo della sua categoria ma nel frattempo (7-16 luglio) porta avanti il Progetto 8+ a Sabaudia in previsione Amsterdam, cioè Mondiali assoluti.
Rimanendo tra gli Under23, per il raduno iridato di Varese (3-27 luglio), si notano anche i nomi del timoniere Giorgio Crippa e quello di Guglielmo Carcano che, dopo il suo anno americano, è stato “rimpatriato” anche dai tecnici federali, i quali devono valutarne stato di forma e potenzialità prima di confermarlo.

Tra gli Junior conferme e riscatto per una giovane Moltrasio agguerrita. Oltre infatti ad Alessandro Piffaretti e Simone Tettamanti, quest’anno già vicecampioni europei e campioni italiani, che hanno raggiunto proprio oggi Piediluco per il raduno pre Mondiali Juniores di Amburgo, altri sei ragazzi e ragazze passeranno le vacanze ad allenarsi per un un grande evento. Elisa Mondelli e Ludovica Braglia alle selezioni di domenica scorsa hanno vinto in carrozza il 4 senza insieme a Nicoletta Bartalesi (Varese) e Clara Guerra (Nino Bixio): sicura per loro la partecipazione alla Coupe de la Jeunesse e forse qualcosa di più. Elisa infatti è già tra le possibili convocate della squadra femminile per i Mondiali Juniores.

Dulcis in fundo, biglietto per la Coppa della Gioventù già staccato per Matteo Della Valle, Mattia Magnaghi, Miles Agyemang e Patrick Rocek (tim.): con una prova di carattere alle selezioni hanno conquistato il primo posto nell’8 misto Monate-Lario-Moltrasio. Tanta era la rabbia per una stagione senza la medaglia importante che a Piediluco i quattro bianconeri quasi si involavano direttamente verso la Francia, verso Libourne, dove il 2-3 agosto si giocheranno il tutto per tutto.

Dopo i cinque titoli tricolori, Moltrasio si conferma società azzurra.
 

Francesca Caminada
Addetta stampa Canottieri Moltrasio

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL