News

Conclusa a Varese l’edizione 2013 della World Masters Regatta

domenica 8 Settembre 2013

Conclusa a Varese l’edizione 2013 della World Masters Regatta

VARESE, 08 settembre 2013 – Con la cerimonia di conclusione e le bandiere ammainate – quella italiana, quella della Provincia di Varese e quella FISA – si è conclusa poco fa la World Masters Regatta, manifestazione internazionale che ha registrato un successo incredibile di partecipanti e di pubblico.

Quasi 3300 atleti per un totale di 40 Nazioni rappresentate, si sono dati battaglia da giovedì 5 a domenica 8 settembre, dalla gara del due senza Master G vinta dalla Svizzera a quella dell’otto misto Master A vinto dai russi della Dynamo Mosca, sul bacino della Schiranna a Varese.

I 3800 equipaggi iscritti hanno onorato le gare susseguitesi una dietro l’altra su un campo di regata che dopo gli Europei Assoluti & Pesi Leggeri della passata stagione si appresta ad ospitare il Mondiale Under 23 2014 e che si è visto recentemente assegnare durante il congresso FISA tenutosi a Chungju, in Corea del Sud, nell’ambito degli ultimi Mondiali Assoluti, Pesi Leggeri & Para-rowing, una tappa di Coppa del Mondo del 2015.

Archiviata con successo l’edizione italiana della World Masters Regatta – un’edizione che ha battuto tutti i record legati alla manifestazione, dal numero di atleti partecipanti alle barche al via passando per i Paesi ed i club, ben 633 i sodalizi al via da tutto il Mondo – l’universo Master sposta la sua attenzione sull’anno prossimo: nel 2014 la World Masters Regatta si svolgerà a Ballarat, cittadina dello stato del Victoria in Australia, al 9 al 12 ottobre.
 

Niccolò Bagnoli

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL