News

Canottieri Piediluco alla grande a Sabaudia

mercoledì 16 Maggio 2012

Canottieri Piediluco alla grande a Sabaudia

PIEDILUCO, 16 maggio 2012 – Si è svolto il 12 e 13 maggio a Sabaudia il Meeting Allievi Cadetti Ragazzi e Master. Il Circolo Canottieri Piediluco ha portato in trasferta 11 atleti tra cui 4 Master ed è tornata a casa con il notevole bottino di 4 ori, 5 argenti e 2 bronzi. Ad inaugurare lo splendido fine settimana è stata l’unica ragazza del gruppo Irene Bizzarri che in meno di 2 ore ha dovuto affrontare 2 gare ottenendo 2 medaglie d’argento prima nel doppio misto, categoria Ragazzi, con Federica Tria della società Pro Monopoli e subito dopo nel singolo Ragazzi.

Poi è stata la volta del singolo 7,20 Cadetti dove Simone Viti si è classificato sesto e Federico Poggioli secondo. Nel 7,20 Allievi C Francesco Molinari, alla sua prima gara, è giunto quarto al traguardo. Bellissima soddisfazione invece per il piccolo Simone Proietti che alla sua seconda gara in assoluto si aggiudica la medaglia d’argento nel singolo 7,20 Allievi B1. L’Allievo B2 Tommaso Molinari, anch’egli alle prime armi nel singolo 7,20, paga una sfavorevole partenza e giunge sesto al traguardo. Buona prestazione dei Master che si aggiudicano l’oro nel singolo con un brillante Enrico Cresta vincitore anche della medaglia d’argento nel 4 di coppia insieme ad Alessio Molinari, Mirko Rossi ed Andrea Petracci. Ottimo quarto posto nel singolo Master di Claudio Giampietri.

Domenica mattina è il doppio Cadetti di Riccardo Ballesi e Simone Viti, da poco insieme in barca, che scendono per primi in acqua ottenendo il sesto posto. Nel singolo Cadetti invece Federico Poggioli in una emozionante gara fa volare la sua barca e taglia il traguardo davanti a tutti. Altre due medaglie dal singolo Allievi C: Ivan Milardi bissa l’oro del sabato dando un notevole distacco agli avversari e Francesco Molinari ottiene un bel bronzo. Simone Proietti, nel singolo 7,20 Allievi B1, in un finale all’ultimo centimetro sfiora il terzo posto, stesso piazzamento nel singolo 7,20 Allievi B2 per Tommaso Molinari.

Altro bronzo arriva dai Master Alessio Molinari e Mirko Rossi nel doppio. Soddisfazione degli allenatori Riccardo Armeni e Mirko Persi che iniziano a vedere i frutti della lunga preparazione invernale e si dicono contenti dei risultati ottenuti anche dalle nuove piccole leve che stanno crescendo sotto la loro guida.

 

  

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL