News

A Besozzo il secondo Indoor Provinciale.

giovedì 16 Febbraio 2012

A Besozzo il secondo Indoor Provinciale.

BESOZZO, 16 febbraio 2012 – Besozzo capitale del remiero provinciale per un giorno, domenica 19 febbraio nella palestra delle Scuole medie cittadine le società della Provincia di Varese, unite ad altri sodalizi remieri amici, si sfideranno all’asciutto per la conquista del titolo di “Campione Provinciale”. In cabina di regia Canottieri Ispra e Comune di Besozzo.

249 atleti, provenienti da 14 società, dieci provinciali e quattro ospiti, i numeri dell’evento remiero. Nove le categorie chiamate a gareggiare. Allievi B, C, Cadetti, Master ed Adaptive gareggeranno sui 500 metri. 1000 metri invece per Ragazzi, Junior, Pesi Leggeri e Senior. Le prove saranno combattute in solitaria, previste gare solo su remoergometro singolo.

Presenti dalla Provincia di Varese, oltre alla Canottieri Ispra organizzatrice dell’evento, Arolo, Cerro, Monate, Germignaga, Varese, Caldè, Gavirate, De Bastiani e Corgeno. Quattro gli ospiti che hanno deciso di accettare l’invito: Retica e Flora, entrambe lombarde, Rowing Club Genovese (Liguria) e Casale (Piemonte).

In cabina di regia per il secondo anno consecutivo, per tutta la parte agonistica, ci sarà la Canottieri Ispra, piccola realtà del Lago Maggiore coordinata dall’inossidabile Presidente Luciano Magistri.

Confermata l’attenzione per i dettagli tecnologici. Tutti i remoergometri saranno collegati ad un computer centrale che in tempo reale elaborerà i dati. Un proiettore trasferirà questi valori sul maxi schermo. Il pubblico potrà così vedere delle barchette virtuali, uno scenario che cercherà di accorciare le distanza con il canottaggio outdoor.

È il Trofeo “Comune di Besozzo” il riconoscimento più ambito della manifestazione. La coppa sarà assegnata alla società che totalizzerà il massimo numero di punti nella classifica generale. Premio speciale anche per tutti i vincitori di ogni singola categorie.

Besozzo, con il secondo campionato open indoor provinciale, ritorna nell’olimpo del remo varesino. L’Assessore al Marketing Territoriale Maurizio Barra ha dichiarato: “Lo scorso anno abbiamo festeggiato, grazie al canottaggio, Besozzo Città Europea dello Sport. L’evento ha lasciato un ottimo ricordo, così abbiamo deciso di ripetere. Il nostro sogno è che possa diventare tradizione”.

Le regate prenderanno il via alle 10.00, alle 15.00 la chiusura della manifestazione.

Ufficio Stampa
Luca Broggini

Il Programma

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL