News

Progetto canottaggio disabili a Pusiano, arrivano 20mila euro  dalla Provincia

sabato 22 Gennaio 2011

Progetto canottaggio disabili a Pusiano, arrivano 20mila euro  dalla Provincia

COMO, 22 gennaio 2011Buone notizie per il canottaggio disabili, adaptive rowing e in particolare per il progetto che coinvolge in Centro remiero di Eupilio, sul Lago di Pusiano. Ieri il presidente del Comitato di gestione del Centro Remiero, Fabrizio Quaglino, che è anche tesoriere della Canottieri Lario G. Sinigaglia 1891 ha ricevuto la conferma di un sostegno economico per l’adeguamento degli impianti e il potenziamento della flotta delle imbarcazioni in dotazioni dei ragazzi disabili. L’assessorato ai Servizi Sociali, Sanità e Pari Opportunità, retto da Simona Saladini ha infatti assegnato un contributo di 20mila euro al Centro Remiero.

Grande la soddisfazione naturalmente di tutto il mondo del canottaggio. “A nome di tutte le società aderenti e del consiglio direttivo che mi pregio di presiedere – scrive Quaglino all’assessore Saladini – la ringrazio per il continuo sostegno e chi il suo assessorato ha destinato al settore dello sport per i disabili. Questo generoso contributo al Centro di Eupilio ne è l’ennesima dimostrazione”.
E’ lo stesso quaglino a spiegare poi come verranno spesi i fondi provinciali. Innanzitutto verrà acquistata un’imbarcazione Gig a quattro (la barca migliore per iniziare l’adaptive rowing, in quanto molto stabile e utilizzabile sia di coppia sia di punta), ordinati anche 5 remoergometri per l’allenamento a secco e due imbarcazioni 7,20 da destinare ai giovanissimi. “Il Centro Remiero di Eupilio – scrive Quaglino alla Saladini – si posiziona logisticamente in un’area strategica per chi voglia provare il canottaggio, sia questi disabile o meno, e che ha invece difficoltà logistiche a raggiungere le società del Lago di Como. Il bacino di Pusiano è inoltre una palestra ideale per il canottaggio.
Offre uno specchio d’acqua quasi sempre perfetto, che si presta molto per coloro che hanno difficoltà maggiori nell’equilibrio”. Il progetto per la completa rivoluzione e ristrutturazione del Centro remiero intanto prosegue secondo i tempi. “La fase di ristrutturazione del Centro è iniziata – dice ancora Quaglino – e il vostro appoggio va a completare un altro tassello del nostro mosaico dedicato al Lago di Pusiano”.


(nella foto, Simona Saladini)


Paolo Annoni – Ufficio Stampa Canottieri Lario

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL