News / Società

La “Firenze” pronta all’ultimo scorcio di stagione;  Magnatta ai Mondiali Master

venerdì 9 Settembre 2011

La “Firenze” pronta all’ultimo scorcio di stagione;  Magnatta ai Mondiali Master

FIRENZE, 09 settembre 2011 – Dopo l’incetta estiva di maglie azzurre (sette convocati ai Mondiali tra Junior, Under 23 e Assoluti, quattro convocati agli Europei Junior e due alla Coupe de la Jeunesse) con relativi trionfi (Bernardo Nannini e Pietro Zileri campioni del Mondo e d’Europa sull’otto, Dario Favilli oro europeo e bronzo iridato al timone del quattro con Junior, Beatrice Arcangiolini campionessa d’Europa sul quattro senza Junior femminile, Sofia Ferrara e Lucrezia Fossi oro e bronzo alla Jeunesse), la Società Canottieri “Firenze” riporta in gara i suoi colori per gli ultimi impegni della stagione.

Domenica a Ravenna, sul bacino della Standiana quest’anno sede di grandi successi per il circolo del Ponte Vecchio (vi si sono tenuti i Campionati Italiani Junior, e la “Firenze” ha vinto il titolo in entrambi i quattro senza, maschile e femminile) ci sarà una gara Interregionale dove gli equipaggi bianco-rossi allenati dal tecnico Luigi De Lucia testeranno le proprie ambizioni in vista dei restanti impegni della stagione, tutti titolati: Campionati Toscani a Chiusi il 18 settembre, Coppa Italia di Società il 24 e 25 settembre a Sabaudia (dove per regolamento non partecipano coloro che hanno vestito l’azzurro ai Mondiali) e Campionati Italiani in Tipo Regolamentare, in mare, a Palermo il 15 e 16 ottobre.

Intanto nel weekend appena trascorso alcuni atleti della “Firenze”, accompagnati dal tecnico Andrea de Coro, hanno preso parte in Austria con una selezione della Toscana alla cinquantesima edizione International Rowing-Challenge Villach, organizzata della Ruderverein Villach, società fondata nel 1881, sul lago di Ossiach, in Carinzia. Buoni risultati per i bianco-rossi: Lucrezia Fossi ha vinto l’oro sul quattro di coppia Junior femminile sia sabato che domenica; Lorenzo Pietra Caprina, Matteo Pola e Alessandro Calabrese hanno conquistato l’argento sabato nel quattro di coppia Junior, mentre il quattro di coppia Cadetti, interamente formati da ragazzi della Canottieri (Leonardo Pietra Caprina, Andrea Ferrara, Marek Sznura e Clemente Fanini), ha conquistato l’oro il sabato.

Questo fine settimana infine la Canottieri “Firenze” guarda con interesse anche ai Campionati Mondiali Master, in corso di svolgimento a Poznan, in Polonia: della selezione italiana fa parte Leonardo Magnatta, 50 anni e due titoli italiani conquistati con i colori bianco-rossi, tuttofare in gara con singolo, doppio, quattro di coppia e otto.

Per il sempreverde del circolo del Ponte Vecchio, oggi allenatore degli Allievi e Cadetti del club remiero fiorentino, già registrato un primo successo, il bronzo nell’otto dietro Germania e Danimarca.

 

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” –

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL