News

Edoardo Gattai convocato ai Mondiali Under 23

venerdì 15 Luglio 2011

Edoardo Gattai convocato ai Mondiali Under 23

FIRENZE, 15 luglio 2011 – In attesa delle altre, questa è la prima ufficialità riguardante un atleta della Società Canottieri “Firenze” in gara ad un Campionato Mondiale 2011: è Edoardo Gattai, classe 1991, chiamato dal Commissario Tecnico del settore Under 23 Antonio Baldacci (un passato da vogatore di successo con i colori bianco-rossi negli anni ’70) per la rassegna iridata di categoria in programma ad Amsterdam, in Olanda, dal 20 al 24 luglio.

Per Edoardo, quest’anno campione d’Italia Under 23 sul quattro senza con i compagni Andrea Marcaccini, Bernardo Nannini e Pietro Zileri, è una grande soddisfazione, sia perché quest’anno ha ripreso l’attività appena a febbraio dopo un periodo di stop preso per dedicarsi maggiormente allo studio universitario, sia per il credito che aveva in sospeso con la Nazionale nel 2010, quando da ultimo fu escluso dal gruppo azzurro che avrebbe poi preso parte ai Mondiali di Brest, in Bielorussia.

Sulle acque del Bosbaan invece, già care ai fiorentini in maglia azzurra (nel 2006 vi furono i Mondiali Junior, con Camilla Espana argento sul quattro senza femminile così come il quattro con interamente fiorentino formato da Francesco Fossi, Massimiliano Landi, Francesco Baldi, Francesco Zombi e il timoniere Andrea Marcaccini, che ribadì l’impresa messa a segno sempre ad Amsterdam l’anno prima agli Under 23 da un altro quattro con tutto “Firenze”, quello con Niccolò Marino, Andrea de Coro, Federico Grossi, Federico Achilli e il timoniere Stefano Fancelli), Gattai ci sarà, al secondo carrello dell’otto con a capovoga il genovese Cesare Gabbia (Elpis) e a seguire Giuseppe Minichini (Posillipo), Alessandro Addabbo (Aniene), Luca Parlato (Marina Militare), Marco Alberti (Sisport Fiat Torino), Simone Ferrarese (Saturnia Trieste) e Tommaso Rossi (Elpis) con al timone Luca Benco (Saturnia).

Quella olandese per Edoardo sarà la seconda presenza ad un campionato del Mondo, dopo la felice partecipazione ai Mondiali Junior di Brive da la Gaillarde in Francia nel 2009, quando vinse il bronzo con il quattro con.

E aspettando Gattai ad Amsterdam e le altre convocazioni per le varie rassegne iridate azzurre (tra Junior, Adaptive e Assoluti sono in odore di Nazionale un’altra decina di bianco-rossi), la Canottieri “Firenze” con chi resta questa domenica 17 luglio parteciperà al Meeting delle Società Centenarie di Canottaggio in programma a Limite, sui 500 metri; questa gara è la celebrazione per i 150 del circolo remiero limitese, il più vecchio d’Italia essendo stato fondato, come la nostra nazione, nel 1861.
 

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” –
 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL