News

Doppio femminile giallo-rosso secondo alla Gran Fondo nazionale

lunedì 24 Gennaio 2011

Doppio femminile giallo-rosso secondo alla Gran Fondo nazionale

SAN MINIATO, 24 gennaio 2011Giulia Campioni e Rebecca Corsoni: è su di loro che la Canottieri San Miniato può contare per il 2011, dopo che nel 2010 hanno portato in riva al bacino di Roffia il bronzo ai Campionati Italiani Ragazzi sul due senza femminile.

La conferma arriva da Pisa, dove sul nuovo e suggestivo percorso del Canale dei Navicelli si è svolta domenica la Gran Fondo nazionale di Coppa Italia. In gara nel doppio Ragazzi femminile, le due atlete ora sotto la guida del nuovo tecnico dei giallo-rossi Giorgio Bani hanno conquistato un ottimo argento, chiudendo i 6000 metri del percorso ad una dozzina di secondi dalla Corgeno e con una ventina di vantaggio sull’equipaggio terzo classificato, l’Armida di Torino.

Proprio il doppio potrebbe rivelarsi la specialità su cui le due ragazze potrebbero concentrarsi nel nuovo anno anche a livello nazionale, dopo l’exploit dell’anno scorso sul due senza (sul doppio a settembre è arrivato comunque il titolo regionale).

Passando ai ragazzi, è undicesimo il quattro senza Junior di Michele Ferreli, Matteo Pergoli ed i gemelli Giulio e Lorenzo Bartali. Poco da recriminare per loro, perché la gara del quattro senza Junior è stata una delle più impegnative dal punto di vista del livello.

Infine è tredicesimo il quattro di coppia Master Over 42 con sopra il presidente del club samminiatese Enzo Ademollo, l’allenatore Giorgio Bani, Alessandro Mignani ed Alfredo Pereyra. Una bella dimostrazione la loro di come ci si può ancora divertire in barca, se il canottaggio lo si ha nel sangue.

  

Ufficio Stampa Canottieri San Miniato


 

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL