News

Internazionale Adaptive: le dichiarazioni dei protagonisti

sabato 2 Maggio 2009

Internazionale Adaptive: le dichiarazioni dei protagonisti

Internazionale Adaptive: le dichiarazioni dei protagonisti GAVIRATE, 02 maggio 2009

Alessandro Franzetti (timoniere ‘quattro con’ Italia 2): “Problemi di vento in partenza, la Russia ci ha anche tagliato la strada: i ragazzi non si sono abbattuti e hanno reagito disputando comunque una buona regata e mantenendo un buon passo di gara. Stamattina c’erano in palio soltanto i numeri d’acqua: nel pomeriggio daremo fondo a tutte le nostre energie per raggiungere il miglior risultato”.

Graziana Saccocci (‘quattro con Italia 1′): “Abbiamo eseguito gli ordini di scuderia: partenza con cinque palate ben distese, buon passo e serrate finale potente. Non sappiamo quanto impegno abbia profuso la Gran Bretagna: come prima gara per quest’equipaggio, con a bordo Mahila Di Battista e Andrea Bozzato, non possiamo certamente lamentarci”.

Andrea Lenzi (timoniere Italia 1): “Non è andata male, conosciamo la forza della Gran Bretagna ma neppure noi scherziamo. Con quest’equipaggio mi trovo molto bene: c’è già un buon affiatamento, nel pomeriggio cercheremo di conquistare la vittoria davanti al nostro pubblico”.

Andrea Bozzato (‘quattro con Italia 1′): “Buona gara, buone sensazioni in acqua: il risultato non ci delude ma oggi sarà tutta un’altra musica e anche altri avversari proveranno a insidiarci”.

 

    •    Start List Internazionale Adaptive
    •    Speciale Internazionale Adaptive

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL