News

Aperto l’anno accademico-sportivo a Pavia

venerdì 20 Febbraio 2009

Aperto l’anno accademico-sportivo a Pavia

Aperto l’anno accademico-sportivo a Pavia Ieri pomeriggio, presso l’Aula Magna dell’Università di Pavia, è avvenuta l’apertura dell’anno accademico sportivo alla presenza del Magnifico Rettore Angiolino Stella.
Diapositive sul rugby con l’ospite d’onore Giancarlo Dondi (presidente federale), filmati delle gara di canottaggio in Russia vinta dall’otto del CUS Pavia: questi i momenti più coinvolgenti della giornata. Tra i canottieri premiati, Luca Ghezzi, Laura Schiavone e Daniele Gilardoni per la partecipazione ai Giochi Olimpici, Matteo Amigoni (medaglia d’argento ai Mondiali under 23): un riconoscimento è andato anche a Jean Smerghetto (oro ai Mondiali Universitari) e tutti i canottieri del CUS, tra cui il quattro di coppia femminile, che hanno ottenuto risultati a livello nazionale e internazionale. Il Rettore dell’Università ha elogiato l’abilità degli allenatori pavesi (Vittorio Scrocchi e Marco Beria), del consigliere Gualtiero Corelli e del presidente del CUS Pavia Cesare Dacarro. Alla manifestazione ha partecipato anche il presidente del Comitato Regionale Lombardia Antonio Bassi.

IL CUS PAVIA

Nella stagione sportiva 2007/8 il CUS Pavia ha avuto più di 2600 tesserati di cui quasi 1200 studenti universitari.
L’attività agonistica si svolge nelle discipline dell’atletica leggera, canoa, canottaggio, pallavolo, rugby, scherma e tiro con l’arco. Attività di eccellenza sono poi i federale college di canoa e canottaggio che hanno visto tre atleti impegnati nei Giochi Olimpici di Pechino, nonché diversi altri conquistare medaglie ai Campionati Mondiali Assoluti ed Universitari.
Per gli studenti universitari sono poi attivi numerosi corsi con finalità ludico ricreative che si affiancano ai numerosi tornei intercollegiali ed universitari.
Anche a livello giovanile sono attive numerose iniziative che vanno dai tradizionali centri di avviamento allo sport ad iniziative di alfabetizzazione motorie supportate dall’amministrazione locale nonché dall’Ufficio Scolastico Provinciale.
Da diversi anni il CUS propone attività sportive rivolte ai portatori di disabilità. Con questo spirito nell’ corrente a.a. è stata attività una collaborazione con il SAISD che permette a diversi studenti universitari assistiti dalla stesso SAISD di svolgere attività motoria presso un apposita palestra allestita nell’impianto di via Bassi.

   
   
   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL