News

FISA Team Cup 2009

martedì 17 Febbraio 2009

FISA Team Cup 2009

FISA Team Cup 2009
Siviglia (ESP), 21-22 febbraio 2009 Ormai quest’appuntamento fa parte della tradizione, molti canottieri della Nazionale italiana di canottaggio non mancano mai: parliamo della quindicesima edizione della FISA Team Cup, caratterizzata dalla presenza di alcuni dei nostri pezzi da novanta e di vogatori provenienti da vari Paesi. Vi proponiamo la versione tradotta e adattata dell’articolo pubblicato su un sito d’informazione spagnolo.

Team Cup 2009

Dodici nazioni hanno confermato la loro presenza alla XV edizione della regata internazionale dell’Andalusia in programma il 21 e 22 Febbraio nel bacino remiero all’interno degli impianti del Cear della Cartuja a Siviglia. L’evento è organizzato dall’assessorato al Turismo, al Commercio e allo Sport insieme alle società di canottaggio situate sul territorio e la federazione nazionale di canottaggio spagnola.

Questo appuntamento del calendario internazionale di canottaggio che nuovamente si svolge nella darsena del fiume Guadalquivir, vedrà impegnati atleti e imbarcazioni in rappresentanza di paesi quali: Estonia, Grecia, Olanda, Hong Kong, Italia, Repubblica Ceca, Russia, Sud Africa, Tunisia e Spagna.
Tra i partecipanti che già hanno confermato la loro presenza, emerge la squadra italiana con Luca Agamennoni (bronzo ad Atene 2004 e argento a Pechino 2008), Simone Raineri (oro a Sydney 2000 e argento a Pechino 2008), Alessio Sartori (oro a Sydney 2000 e bronzo ad Atene 2004), Romano Battisti (Campione del Mondo Under 23, 2008), Francesco Fossi (Campione del Mondo Under 23, 2008) ai quali si vanno ad aggiungere Elisabetta Sancassani, Domenico Montrone, Andrea Tranquilli e Matteo Stefanini.

Nella squadra olandese, occhi puntati sulla campionessa Olimpica a Pechino nel doppio pesi leggeri femminile Marit van Eupen, mentre per l’Estonia scenderà in acqua Jury Jaanson, vice campione Olimpico di Pechino 2008 in doppio e Campione Europeo in quattro di coppia. Altra presenza da sottolineare è quella della russa Yulia Kalinovskaya, vice campionessa d’Europa specialità quattro di coppia, giunta settima ai Giochi di Pechino.

Per quanto riguarda la Spagna, la squadra sarà formata per buona parte da un ampia rappresentativa di atleti andalusi, tra i quali ci saranno i ¾ dell’equipaggio Campione del Mondo Junior in quattro senza formato dagli atleti di casa Manuel Maron, Juan Garcia e Antonio Guzman e i Campioni del Mondo Under 23 del quattro senza PL, Ramon Llosa, Joan Luis Fernandez, Andreu Castella e Ruben Alvarez-Pedrosa.

Il programma della regata internazionale di canottaggio sevigliana sarà arricchito dalle gare CTD dove a gareggiare saranno alcune selezioni di cadetti maschili e femminili delle varie comunità autonome della regione. Al tempo stesso, sono state organizzate alcune iniziative sportive parallele come il free climbing, il tiro con l’arco, una gara di remoergometro e sarà allestito un parco di giochi gonfiabili per i bambini. Il pubblico di tutte le età potrà godere di altre attività sportive e si potranno inoltre ammirare dei palloni aerostatici.

Novità assoluta di questa edizione della regata internazionale di canottaggio, un sito tutto a lei dedicato (www.fisateamcup.es) sul quale è possibile reperire dati e informazioni oltre alla storia di questa competizione. Sullo stesso sito sono visibili immagini della passata edizione ed altre informazioni di interesse generale.

   
   
   

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL