News

Comunicato Stampa

lunedì 6 Ottobre 2008

Comunicato Stampa

Le Olimpiadi della Gioventù protagoniste
alla conferenza allenatori giovanili FISA

ROMA, 6 ottobre 2008 – Quest’anno la Conferenza degli Allenatori Giovanili FISA si svolgerà a Singapore a metà ottobre e vedrà la partecipazione di relatori esperti del settore che tratteranno vari aspetti del canottaggio giovanile. Singapore è la città che ospiterà la prima edizione dei Giochi Olimpici della Gioventù (nel 2010) e la Conferenza Allenatori Giovanili offre l’opportunità di mettere in evidenza questi Giochi.

Il membro della Commissione Giovanile FISA, Barbara Fanner dice che l’importanza della conferenza è di far si che i giovani atleti si preparino per le Olimpiadi della Gioventù.

“Il punto centrale è quello riguardante la preparazione (prima nel suo genere) in vista delle Olimpiadi della Gioventù oltre alle tecniche usuali dell’allenamento giornaliero rivolto ai giovani,” aggiunge la Fenner. “ Altri punti che saranno messi in evidenza sono quelli riguardanti il modo di allargare la rete degli allenatori, e dei centri e club di canottaggio dove sia possibile organizzare ed effettuare scambi sia di singoli atleti/equipaggi sia di allenatori.”

I relatori chiave di questa conferenza saranno Peter Shakespear e Valery Kleshnev. Shakespear si è occupato dell’originario “programma di ricerca di talenti” dell’Australia che si reca all’interno delle scuole medie superiori alla ricerca di studenti che abbiano le potenzialità per diventare buoni canottieri. In seguito Shakespear, olimpionico lui stesso, si è recato in Gran Bretagna per prendere parte ad un programma di identificazione simile denominato “World Class Start.”

Shakespear parlerà di come iniziare un programma di alta specializzazione per i giovani e come puntare alla coerenza all’interno di questi programmi.

Kleshnev ha remato per l’Unione Sovietica negli anni 70 e 80. Dopo aver portato a termine i suoi studi ha accettato un posto di lavoro all’interno dell’Istituto dello Sport dell’Australia lavorando sulla biomeccanica. Dal 2005 si è spostato in Inghilterra all’interno del Istituto dello Sport nazionale continuando ad occuparsi di studi di biomeccanica.

Kleshnev porterà a conoscenza dei partecipanti le ultime novità riguardo la biomeccanica applicata al canottaggio.

La Conferenza avrà inizio giovedì 16 ottobre e terminerà sabato 19 ottobre. Vi parteciperanno inoltre un gruppo di allenatori provenienti dall’Australia e dalla Nuova Zelanda. Tra gli oratori ci sarà il nuovo membro della Commissione Giovanile della FISA, Guin Batten.

Alla conferenza parteciperà anche l’allenatore italiano Antonio Colamonici della società CRV Italia che ha già preso parte negli anni passati a questo appuntamento annuale mondiale dedicato agli allenatori giovanili.

Fonte: FISA, traduzione e adattamento FIC


FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO
www.canottaggio.org
Ufficio Stampa
Tel. +39.335.6360335 – Fax +39.06.3685.8148
E-mail:
comunicazione&[email protected]
   
Torna indietro

Sponsor e Partner

Partner istituzionali

CONI
logo-comitato-italiano-paralimpico-1
ICS
INAIL