The Race: il canottaggio ancora in vetrina


ROMA, 20 giugno 2012 - Il tributo di una città a uno dei suoi gioielli. Francesco Fossi abbraccia Firenze nella serata "The Race", firmata Conte of Florence e Canottieri Firenze, nell'ambito della terza tappa della Jaguar Excellence Academy, il progetto lanciato a gennaio dalla Federazione Italiana Canottaggio e dalla nota casa automobilistica inglese specializzata nelle auto di lusso e sportive per la ricerca dell'eccellenza, investendo nella formazione degli atleti emergenti e nella crescita sportiva e professionale. L'evento si è svolto nell’ambito dell’edizione 2012 della rassegna di moda Pitti Immagine Uomo.

Sul fiume Arno, con partenza dal Ponte alle Grazie e arrivo davanti alla sede della Canottieri Firenze a pochi metri dal Ponte Vecchio, il piatto forte della serata è stata la gara sprint dove a vincere, contro le giovani promesse fiorentine (in finale Lucrezia Fossi e Niccolò Borino n.d.r.), ben preparate dal DT Luigi De Lucia e dai suoi collaboratori, è stato il doppio JEA di Laura Schiavone (CC Irno) e Giuseppe Alberti (CUS Pavia), entrambi espressione dell'eccellenza del College Remiero Universitario di Pavia. Una serata di attenzioni, interviste e fotografie per loro e, ovviamente, per Francesco Fossi. A fargli l'in bocca al lupo, c'erano le autorità istituzionali di Firenze e della Toscana, come il membro di giunta Coni Marcello Marchioni ed il Presidente del Coni Toscana Eugenio Giani, ed i vertici Jaguar: il Direttore Generale Marco Santucci ed il Direttore Marketing Fabio Romano. Per la Federazione Italiana Canottaggio, il vicepresidente Stefano Comellini ha sottolineato il forte legame e la condivisione di valori tra la Federazione e Jaguar evidenziando anche "l'ottimo lavoro condotto dalla Canottieri Firenze e dal suo nuovo e giovane Presidente Cristiano Calussi nel supporto all'organizzazione di eventi che fanno brillare il canottaggio come "The Race" e, a fine marzo, Rai Screenings".

Poi la parola, mentre sul fiume scendevano in acqua la barca dei Renaioli ed il dragon boat, è andata al finanziere Francesco Fossi, reduce dal terzo posto in Coppa del Mondo a Monaco di Baviera nella specialità del quattro di coppia. "Essere al centro dell'attenzione prima delle Olimpiadi, grazie alla Jaguar Excellence Academy, è una grande soddisfazione perché vengono riconosciuti anni di sforzi e sacrifici. Ringrazio tutti colori che, alla Canottieri Firenze, alle Fiamme Gialle ed in Nazionale, mi hanno aiutato a coronare il sogno di partecipare alla mia prima Olimpiade". La storia dice che Fossi sarà il quarto biancorosso, dopo Alvaro Banchi e Maurizio Clerici a Melbourne nel 1956 e Filippo Soffici bronzo a Barcellona 1992. A festeggiarlo, i ragazzi della Canottieri Firenze: Fossi, Muccini, Corenich e Pola parteciperanno alla Coupe de la Jeunesse, la seconda manifestazione a livello continentale per nazionali Junior, le prime due sul quattro senza femminile, i secondi sul quattro con; Borino ha vinto tre ori (due sull’otto e uno sul quattro con, categoria Ragazzi) e un argento (quattro con Ragazzi) ai due Meeting Nazionali disputati (Piediluco a marzo, Varese ad aprile). Ferrara ha vinto l’argento sull’otto femminile ai Campionati Europei Junior ed è in lizza per una maglia ai Mondiali.  

Dopo Firenze, ci saranno altri due eventi e, in autunno, Jaguar designerà i due atleti che avranno diritto ai “premi” della Jaguar Excellence Academy: una borsa di studio che consentirà di arricchire la propria formazione con un Master in Management Sportivo o un corso di Public Speaking o Self Management oltre ad un corso d'inglese nella città d'appartenenza e trenta giorni in Inghilterra con il British Council. Oltre a Francesco Fossi e Laura Schiavone, gli altri tre finalisti sono Sara Bertolasi (Can. Lario), Livio La Padula (Fiamme Oro) e Andrea Palmisano (CC Aniene). (NBMC)




(Fotto Getty Images ©)


Clicca per la galleria fotografica dell'evento

Prossime Regate

  • Roma - 21/10/2017
    Regata Promozionale Coppa Tevere chiusa ad altre Regioni
    RISULTATI
  • Sanremo - 21/10/2017
    Regata Internazionale Coastal Rowing "Riviera dei Fiori"
  • Torino - 21-22/10/2017
    Regata Nazionale Para Rowing
  • Naro - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale (Campionato Regionale) di Fondo Aperta ad altre Regioni
  • Napoli - 22/10/2017
    Coppa Lysistrata
    Bando di regata
  • Cagliari - 22/10/2017
    Regata Regionale Promozionale Sprint Trofeo Laria - Aperta ad altre Regioni ANNULLATA
  • Sanremo - 22/10/2017
    XIV Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo
  • Bardolino - 22/10/2017
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja - Aperta ad altre Regioni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.