ATS: la dottoressa Fantoni incontra i tecnici del Veneto


PADOVA, 05 ottobre 2011 - Grande interesse per la conferenza allenatori, organizzata dal Comitato Regionale Veneto nella rinnovata Club house della Canottieri Padova.

In cabina di regia, la Dott.ssa Michaela Fantoni, psicologa-psicoterapeuta dello sport, formatore in ambito sportivo ed aziendale nonché componente l’Area Tecnico-Scientifica della Federazione Italiana Canottaggio. L’argomento trattato: “FACCIO SPORT E DIVENTO GRANDE  - Crescere con il canottaggio”.

Davanti a 35 tecnici regionali, particolarmente attenti e favorevolmente interessati, la Dott.ssa Fantoni ha trattato dei benefici psicologici del canottaggio nell’età dello sviluppo, e della loro importanza nella formazione del giovane. Inoltre ha parlato di quali errori vanno evitati come educatori (per evitare per esempio l’abbandono precoce) e su quali presupposti investire per garantire l’apprendimento e la continuità della frequentazione.

L’incontro è stato caratterizzato da domande esplicative sui vari argomenti con risposte pronte ed esaurienti della relatrice.Un caloroso applauso e il grazie riconoscente del presidente del Comitato Regionale, Duilio Stigher, alla Dott.ssa Michaela Fantoni  ha concluso l’avvincente conferenza .


Comitato Regionale Veneto

 

Nelle foto alcuni momenti della conferenza.

 

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.