Remo italiano in massa a Varese per i Campionati Italiani Under 23, Ragazzi e Esordienti



ROMA, 12 giugno 2017 - Prosegue a Varese l’intensa stagione remiera nazionale. Archiviata l’incoronazione dei nuovi campioni d’Italia per le categorie Senior, Pesi Leggeri, Junior e Para-rowing avvenuta appena una settimana fa a Milano, questa fine settimana è la volta dei Campionati Italiani Under 23, Ragazzi e Esordienti, che si terranno sulle acque della Schiranna, già sede di prestigiosi eventi internazionali come la Coppa del Mondo e i Mondiali Under 23. Appuntamento a Varese dunque sabato 17 e domenica 18 giugno, per una regata che per tanti rappresenta un crocevia fondamentale non soltanto a livello societario, ma anche internazionale visto che pochi giorni dopo, sabato 24 giugno, Piediluco ospiterà la Selezioni 2017, valide per comporre la Nazionale che parteciperà ai Campionati del Mondo Assoluti per le sole specialità del quattro senza Pesi Leggeri, singolo maschile e singolo femminile pielle; ai Campionati del Mondo Under 23, maschili e femminili, per le sole specialità di singolo e due senza; ai Campionati del Mondo Junior, maschili e femminili, per le sole specialità di singolo e due senza; per la Coupe de la Jeunesse, maschili e femminili, per tutte le specialità.

I Campionati Italiani di Varese, saranno l’occasione per assegnare, assieme ai titoli italiani, anche tre premi speciali: il Trofeo “Coppa Gigi Bonati”, alla società che riuscirà ad aggiudicarsi per tre volte, anche non consecutive, la gara dell'otto Ragazzi maschile; il Trofeo Luca Vascotto, assegnato, invece, ai vincitori del doppio Under 23 maschile; la Targa “Coppa d'Oro i Trabaccolanti Circolo Canottieri Barion 1894 Città di Bari”, riservata all'equipaggio che conquisterà il titolo italiano nel quattro di coppia Under 23 maschile. Il meglio del canottaggio italiano tutto concentrato sul bacino della Schiranna dunque, per una manifestazione di grande valore, su un campo di regata di livello internazionale.

Speciale Campionati Italiani Under23, Ragazzi e Esordienti - Varese

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.