Le Fiamme Gialle in gara nel week end


LATINA, 20 aprile 2017 - Domenica 23 aprile tutta la Sezione Giovanile del III Nucleo Atleti di Sabaudia, sia Canoa che Canottaggio, sarà impegnata in manifestazioni regionali. La Canoa, sulle acque del lago Albano a Castelgandolfo (RM), parteciperà al Campionato Laziale 1000 metri e alla prima prova regionale “Canoagiovani”. Il Canottaggio, invece, gareggerà in casa, a Sabaudia, nella seconda gara Regionale del 2017. Due eventi che vedranno le Fiamme Gialle misurarsi con le società laziali, buon metro per valutare la condizione atletica degli atleti in vista dei prossimi impegni nazionali. Tra Canoa e Canottaggio saranno più di 80 i ragazzi che con i colori gialloverdi, scenderanno in acqua nelle due manifestazioni. La Sezione Giovanile al completo, sarà accompagnata a Castelgandolfo dai tecnici della Canoa, Francesco Prenna e Stefano Pacchiarini, mentre a Sabaudia sarà messa in acqua da Rocco Pecoraro, Nicola Moriconi e Sergio Canciani.

Andrea Tranquilli
GN Fiamme Gialle

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.