SdS: Aperte le iscrizioni al seminario - La preparazione e la gestione
 nutrizionale degli eventi competitivi


Nell’ambito della settimana dedicata ai festeggiamenti per i suoi “cinquanta anni”, la Scuola dello Sport organizza un seminario dedicato alla gestione nutrizionale degli eventi competitivi.

Negli ultimi 10 anni si è assistito ad un aumento progressivo del numero di pubblicazioni e ricerche riguardanti la nutrizione applicata allo sport. Questo dato conferma l’importanza di un’alimentazione adeguata al fine di garantire la salute dell’atleta, oltre che l’ottimizzazione della performance, e dimostra come la nutrizione sportiva, ad oggi, rappresenti un’area scientifica dinamica ed in continua evoluzione.

Le esigenze nutrizionali dello sportivo seguono dinamiche complesse relative alla pianificazione dell’allenamento, quindi a seconda del tipo di sforzo e dei carichi previsti dalla programmazione, è necessario adeguare il supporto dato dalla nutrizione; inoltre la pianificazione nutrizionale deve essere personalizzata e disegnata rispetto alle necessità individuali dell’atleta.

Concludendo  dunque l’interazione tra allenamento e nutrizione permette di sviluppare adattamenti metabolici e funzionali necessari a raggiungere performance di alto livello. Inoltre tanto più elevato è il livello di specializzazione dell’atleta tanto più importante la sollecitazione su alcuni compartimenti organici, questo aumenta il livello di stress psicofisico e la probabilità di infortuni. E’ bene prevenire in tal senso, carenze nutrizionali, soprattutto nelle fasi salienti della stagione agonistica, curando l’apporto di tutti i nutrienti.

Visualizza il programma del seminario

DESTINATARI
Il Seminario è aperto a tutti ed è particolarmente rivolto a Tecnici di interesse federale, Direttori Sportivi, allenatori e preparatori fisici impegnati in attività agonistica di alto livello, preparatori atletici, Docenti delle Scuole Regionali di Sport, medici sportivi, nutrizionisti, dietologi, studenti in Scienze Motorie e specializzandi in Medicina dello Sport.

DOVE
Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti”, Largo G. Onesti 1, ROMA

QUANDO
3 ottobre 2016

QUOTA
€ 150 + € 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 135 + € 2 (bollo amministrativo): Società Sportive iscritte al Registro Coni e Community SdS, specialisti e studenti di settore;
€ 75 + € 2 (bollo amministrativo): Tecnici presentati da FSN/DSA/EPS, Sport in Uniforme, laureati e studenti in Scienze Motorie o diplomati Isef.
Possono essere previste gratuità per FSN, DSA, EPS

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro domenica 2 ottobre. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del corso. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L'iscrizione si riterrà completata con l'invio a sds_catalogo@coni.it della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN,DSA, EPS, Sport in Uniforme; Scuole Regionali dello Sport)  o del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie.

INFORMAZIONI
Tel: 06/3272.9171
E-mail:
sds_catalogo@coni.it

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.