Italia in vetrina nella newsletter quotidiana dei Mondiali Universitari


POZNAN, 03 settembre 2016 - Utile strumento al servizio delle delegazioni nazionali presenti a Poznan per i Mondiali Universitari di canottaggio è la newsletter giornaliera dell’evento, curata dall’ufficio stampa del comitato organizzatore, Paula Kubera e Kacper Koler. La newsletter consta di un pamphlet di quattro pagine – due di informazioni fisse (meteo, orari, trasporti) mentre le due centrali sono dedicate ogni giorno ad argomenti diversi – ed è scaricabile online, oltre che stampata in cartaceo e distribuita nel villaggio dove dormono la maggior parte delle Nazioni e sul Malta.

Nell’edizione quotidiana, Italia protagonista grazie a Federico Gherzi, intervistato nello spazio dedicato alle impressioni degli atleti riguardo questa edizione dei Mondiali Universitari. Il singolista leggero azzurro della SC Esperia, interpellato assieme a colleghi provenienti da Repubblica Ceca e Gran Bretagna, ha rilasciato la sua opinione su questa edizione della rassegna iridata universitaria: “Ho una buona impressione, tutto è molto ben organizzato. Mi piace il lago, non c’è vento e dunque nemmeno onde, condizioni perfette per il canottaggio. Il percorso poi è ben tracciato, durante la gara riesci a capire facilmente in ogni momento a che punto sei” l’opinione dell’azzurro, impegnato questa mattina, come da lui stesso dichiarato anche nella newsletter rispondendo a specifica domanda, nelle semifinali del singolo Pesi Leggeri.

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.