A Rotterdam inizia anche il Mondiale Senior e Pesi Leggeri non
 olimpici: gli orari delle batterie azzurre


ROTTERDAM, 22 agosto 2016 - Nella seconda giornata di gare, a Rotterdam arriva anche il momento dei Senior e Pesi Leggeri specialità non olimpiche, che questo pomeriggio a partire dalle 16.05 scenderanno in acqua per le batterie del Mondiale a loro riservato. L’Italia è presente sul Willem-Alexander Baan con cinque equipaggi, quattro maschili e uno femminile. Il primo di questi a gareggiare sarà il due con di Mario Paonessa (Fiamme Gialle) e Vincenzo Maria Capelli (CC Aniene), entrambi componenti dell’otto azzurro ai recenti Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, che timonati da Andrea Riva (CUS Pavia) partiranno alle 16.20 in acqua 2 per giocarsi uno dei tre posti disponibili per l’accesso in semifinale con Sudafrica, Bielorussia, Bulgaria e Spagna. Alle 16.40, nella prima corsia, sarà protagonista Giulia Pollini (SC Cernobbio) nel singolo Pesi Leggeri femminile, batteria che garantisce l’accesso diretto in semifinale solo alla prima qualificata. L’azzurra se la vedrà con Austria, Svizzera, Germania, Stati Uniti e Tailandia.

Ben 25 i singoli pielle maschili in gara a Rotterdam, con cinque batterie da altrettanti equipaggi che garantiscono ai primi quattro il passaggio ai quarti di finale. L’Italia di Matteo Mulas (CLT Terni) scende in acqua in corsia 5 alle 17.10 contro Svezia, Tailandia, Peru e Croazia. Alle 17.30 sarà la volta del due senza Pesi Leggeri azzurro, in gara con il numero 1: la riserva leggera di Rio 2016 Giorgio Tuccinardi (Forestale) e Lorenzo Tedesco (CC Saturnia) dovranno arrivare tra i primi due, contro Francia, Norvegia, Repubblica Ceca e Germania, per conquistare il pass per le semifinali. Garantisce invece l’accesso diretto in finale, ma solo al primo classificato, la batteria del quattro di coppia pielle. In questo caso gli azzurri Francesco Rigon (Forestale), Andrea Fois (CUS Pavia), Michele Quaranta e Catello Amarante (Marina Militare) saranno in acqua 6 a giocarsi la vittoria con Canada, Russia, Grecia, Gran Bretagna e Danimarca.

   

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.