Spare Race. L’Italia quarta nel time trials e sesta nella side by side


RIO DE JANEIRO, 04 agosto 2016 - Nella prima manche della Spare Race, i "time trials", l’equipaggio azzurro si piazza al quarto posto come tempo dietro a Stati Uniti, la barca più veloce, seguita dalla Germania e dalla Svizzera. Nella gara "side by side", competizione tradizionale, la barca azzurra dopo una partenza incerta ha subito cominciato ad attaccare e al passaggio dei 500 metri è transitata sesta con la Gran Bretagna a fare l’andatura. Situazione pressoché invariata anche al passaggio dei 1000 metri con la Gran Bretagna dominatrice della spare race, la Germania seconda e gli Usa al terzo posto. Nella seconda parte la situazione rimane invariata e sul traguardo a vincere è la Gran Bretagna, seguita dalla Germania e dagli Stati Uniti che, dopo essere stati superati dalla Svizzera a 1500 metri, sono riusciti nuovamente a sopravanzarli nell’ultima parte di gara. Italia sesta. 1. Gran Bretagna 6.36.84, 2. Germania 6.42.22, 3. USA 6.44.88, 4. Svizzera 6.45.48, 5. Australia 6.46.85, 6. Italia 7.05.57

 
   

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.