#FdG2016 - La SC Varese vince la ventisettesima edizione del Festival
 dei Giovani. CC Napoli e Fiamme Gialle sul podio generale a Sabaudia


SABAUDIA, 10 luglio 2016 - Con 843 punti è la SC Varese ad aggiudicarsi l’edizione 2016 del Festival dei Giovani, che si è appena chiuso sul lago di Paola, a Sabaudia. Il club remiero della Schiranna conquista il suo quinto Festival consecutivo, nono in totale, primeggiando nella classifica generale su CC Napoli, secondo con 730 punti, e Fiamme Gialle, terza con 630 punti. Nella classifica femminile primeggia con 274 punti il CC Napoli. “E’ una vittoria quasi inaspettata, sapevamo di essere indietro in classifica fino a poche gare dal termine” sono le parole con cui Michele Morello, consigliere della SC Varese al seguito del club a Sabaudia, esprime la propria soddisfazione per la vittoria del Festival dei Giovani. “E’ una soddisfazione grandissima, è stato sicuramente il Festival più difficile da vincere per noi – prosegue Morello – ma lo abbiamo vinto grazie a un gruppo di ragazzi fantastico, che ci mette il cuore. Merito degli allenatori, che hanno plasmato un gruppo unito, che sa contemporaneamente divertirsi e dare il massimo”.

E’ grande la gioia anche per il CC Napoli, secondo classificato, come spiegano le parole dell’allenatore Fabio Di Costanzo: “Non eravamo qui per il podio ma per far crescere questo settore giovanile che da anni portiamo avanti con tanti sacrifici. Puntavamo ad andare avanti in classifica, avevamo 35 ragazzi in gara e questo piazzamento va più che bene. Il risultato principale da raggiungere per noi era comunque i 35 sorrisi dei nostri ragazzi, e siamo riusciti a portarlo a casa”.

Soddisfazione massima infine anche per le Fiamme Gialle, come esprime Ciro Liguori, dirigente della società terza classificata: “Sono felicissimo per i ragazzi, è il primo podio per le Fiamme Gialle al Festival nella classifica finale. Siamo migliorati progressivamente fino a questo terzo posto, segno che il lavoro portato avanti è positivo”.

Per la SC Varese in premio un motore Suzuki, per il CC Napoli un 7.20 personalizzato, per le Fiamme Gialle due remi di coppia. Al CC Napoli primo nella graduatoria femminile va in premio un quattro di coppia proveniente dal Centro di Preparazione Olimpica di Piediluco. Premi anche dal quarto al ventesimo classificato al Festival dei Giovani: CUS Torino quarto con 608 punti, SC Milano quinto con 593, Tevere Remo sesto con 585, SC Corgeno settimo con 558, CC Aniene ottavo con 537, CC Saturnia nono con 457, Esperia Torino decima con 429, SN Pullino undicesima con 421, Elpis Genova dodicesima con 399, Gavirate tredicesima con 394, Pro Monopoli quattordicesimo con 384, SC Armida quindicesima con 377, SC Lario sedicesima con 371, SC Sampierdarenesi diciassettesima con 370, Germignaga diciottesima con 359, Baldesio diciannovesima con 358 e SC Irno ventesima con 356 punti.

      

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.