La Sicilia al secondo Meeting Nazionale


CATANIA, 08 giugno 2016 - Tre ori, due argenti e quattro bronzi. Dal secondo Meeting di Piediluco la Sicilia torna con un carico prezioso, oltre che con segnali importanti in vista dei Campionati italiani Ragazzi-Under 23 previsti il prossimo fine settimana a Gavirate e per gli Assoluti-Pesi leggeri e Junior in programma il 25 e 26 giugno a Ravenna.
I tre ori portano la firma dell’azzurro Giovanni Ficarra (Peloro) – nel due senza pesi leggeri misto Forestale – di Dario Cerasola, dell’altro azzurro Emanuele Gaetani Liseo (Telimar) e del timoniere Tommaso Molinari (Clt Terni) – nel due con Senior – di Francesco Armetta, Guglielmo Caprì, Calogero Galletto e Giuseppe Urbano Tortorici (Lauria) – nel quattro di coppia Ragazzi: quest’ultimo risultato fa ben sperare in vista dei Campionati della prossima settimana.

Il quattro di coppia del Telimar

Tra le altre medaglie, significativa in chiave Tricolori Under 23 quella del Telimar nel quattro di coppia Senior: Ionut Brinza, Mirko Cardella, Alberto Conti, Eugeniu Zabolotnii hanno conquistato l’argento alle spalle dell’Elpis. Nella formazione titolare per i Campionati italiani, però, potrebbe salire Gaetani Liseo al posto del peso leggero Alberto Conti.

In ginocchio, seconda da destra, Giulia Mignemi.

In chiave Mondiali Junior e Coupe de la Jeunesse, brillano le due medaglie di bronzo prese da Giulia Mignemi (Aetna) rispettivamente nel doppio e nel quattro di coppia Junior.
Di seguito i risultati completi
Sabato
Junior
Quattro di coppia: bronzo per Giulia Mignemi (Aetna), nel misto Pro Monopoli- Moltrasio-Monate.
Quattro senza: ottavo posto per Sebastiano Galoforo (Peloro), nel misto Armida, Napoli, Padovacanottaggio.
Quattro di coppia: settimo il misto Telimar-Sc Palermo formato da Gaetano Armetta (T), Gianluca Cassarà (T), Federico Amato (SCP) e Angelo D’Amico (SCP). Ottavo Umberto Mignemi (Un. Siciliana) nel misto San Cristoforo-Elpis.

Pesi leggeri
Due senza: oro per Giovanni Ficarra (Peloro) con il compagno di nazionale Paolo Di Girolamo (Forestale).
Singolo: ottavo posto per Alberto Conti (Telimar).

Senior
Due senza Senior: bronzo per il Telimar di Dario Cerasola ed Emanuele Gaetani Liseo, a meno di un secondo dall’argento e a 2”66 dall’oro.
Singolo: secondo e terzo posto in finale B per Ionut Brinza e Eugeniu Zabolotnii.

Domenica
Ragazzi
Quattro di coppia Ragazzi: oro per il Lauria nel quattro di coppia formato da Francesco Armetta, Guglielmo Caprì, Calogero Galletto e Giuseppe Urbano Tortorici.
Due senza: quinto il Thalatta di Alessandro Amadeo e Guiscardo Parisi.
Singolo: Mattia Utro (Lauria) sesto in finale B.

Junior
Otto Junior: argento per Federico Amato, Angelo D’Amico (Sc Palermo), Francesco La Bella, Fabrizio Rapisarda (Cus Catania), Gaetano Armetta, Gianluca Cassarà, Andrea Ruvolo, Andrea Petruso (Telimar) e Tommaso Molinari (tim. – Clt Terni).
Doppio femminile: Giulia Mignemi (Aetna) e Linda De Filippis (Monate), bronzo.
Due senza Junior: Sebastiano Galoforo (Peloro) e Antonio Giannolli (Padovacanottaggio), settimi
Doppio maschile: Umberto Mignemi (Un Siciliana) e Guglielmo Pacifico (San Cristoforo), primi in finale B. Quarti Stefano Agliastro e Claudio Landolina (Lauria).

Pesi leggeri
Doppio: bronzo per Giovanni Ficarra (Peloro) e Paolo Di Girolamo (Forestale).

Senior
Due con Senior, oro per Dario Cerasola, Emanuele Gaetani Liseo (Telimar) e al timone Tommaso Molinari (Clt Terni).
Quattro di coppia Senior: Ionut Brinza, Mirko Cardella, Alberto Conti, Eugeniu Zabolotnii, argento alle spalle dell’Elpis.


Stefano Lo Cicero Vaina
FIC Sicilia

 


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.