Il canottaggio toscano da oggi è più povero: la scomparsa di Mario
 Pucci


PISA, 25 marzo 2016 - Una perdita dolorosissima, per la Canottieri Limite e per tutto il canottaggio toscano. Questa notte, dopo una breve lotta contro un male incurabile, si è spento all'età di 69 anni Mario Pucci, per quasi 50 anni segretario del sodalizio remiero più antico d'Italia e storico delegato provinciale fiorentino del CONI per il Comitato Toscana della Federazione Italiana Canottaggio. Presenza fissa alle riunioni del Comitato e alle regate regionali, Mario Pucci era un punto di riferimento per tutto lo sport limitese, del quale era un vero e proprio custode della memoria storica. Al figlio Giacomo, tecnico della Canottieri Limite, e a tutta la famiglia di Mario va l'abbraccio sentito e affettuoso del presidente Edoardo Nicoletti, del Consiglio del Comitato Toscana e di tutto il movimento remiero regionale. Che da oggi senza Mario, uomo d'altri tempi, è senz'altro più povero.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -


Il Presidente Giuseppe Abbagnale, insieme al Consiglio Federale e a nome di tutto il canottaggio nazionale, si stringe al dolore della Famiglia e esprime le più sentite condoglianze per la scomparsa di Mario Pucci.

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.