Canottieri Ravenna: un argento e un bronzo al 1° Meeting Nazionale


RAVENNA, 22 marzo 2016 - Due medaglie pesanti. Il Primo Meeting Nazionale svoltosi sul Lago di Piediluco il 19 e 20 marzo regala subito un argento e un bronzo alla Canottieri Ravenna. 122 società in gara, più di 1000 atleti provenienti da tutta Italia per sfidarsi in questa regata nazionale che ha fornito indicazioni importanti ai tecnici federali delle varie categorie. La società ravennate dà seguito alle buone impressioni delle prime gare stagionali vincendo un argento con Gergo Cziraki e un bronzo con Daniele Perrone.

Gergo Cziraki vince un grande argento nel Doppio Senior in coppia con Luca Tenca della Canottieri Flora. Al primo anno di categoria, il giovane atleta ravennate riesce a mettere dietro diversi esponenti della nazionale Under 23. Un percorso in crescita, che ha visto il doppio di Cziraki prima ottenere il secondo posto in batteria dietro al misto Saturnia-Pavia, per poi precederli nella finalissima. In una gara molto combattuta, la barca di Gergo attacca fino alla fine il misto federale Mondelli-Mumolo che riesce a precederli sul traguardo di soli 8 decimi di secondo.

Daniele Perrone, invece, vince il bronzo nel Quattro di coppia Pesi Leggeri assieme a tre atleti della Ginnastica Triestina (Donat, Panteca, Milos). Una gara entusiasmante che ha visto il Rowing Club Genovesi precedere di mezzo secondo il Cus Pavia e di un secondo e mezzo la barca di Perrone. Due quinti posti per la squadra junior della Canottieri. Matteo Natalucci giunge quinto nel doppio Junior in coppia con Andrea Grassini dell’Arno. Dopo avere conquistato il secondo posto in batteria e in semifinale, il doppio di Natalucci non riesce ad agguantare il podio.

Arriva quinto anche Mattia Dari nel Quattro di coppia Junior assieme a Mazzolini della Baldesio, Piani dell’Eridanea e Gadducci dell’Arno. Al termine di una gara punta a punta l’equipaggio di Dari si vede sfilare il podio per pochissimi metri. Basti pensare che tra la barca vincitrice, il Palermo, e il quino posto di Dari ci sono solo circa tre secondi
Un secondo dal bronzo e un secondo e mezzo dall’argento.

Natalucci e Dari gareggiano anche nel singolo Junior, si qualificano entrambi per le semifinali ma non riescono a centrare l’ingresso in finale. Si ferma alle batterie, invece, la prima gara di Alxandra Kushinr. La giovane atleta della Canottieri Ravenna, scende per la prima volta in acqua per una gara ufficiale e lo fa direttamente ad una regata nazionale. Il suo doppio misto con Maria Gennario del Sile Treviso non riesce a qualificarsi per le semifinali. Niente da fare anche per Daniele Perrone, che nella sua seconda gara, il singolo Pesi Leggeri giunge settimo in batteria.


Fabrizio Borghesi
Canottieri Ravenna 1873


 
 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.