UICOS – Unione Italiana Collezionisti Olimpici e Sportivi


MILANO, 10 marzo 2016 - Il CONI tra le Associazioni Benemerite riconosciute, anche per particolari valori culturali, annovera UICOS, Unione Italiana Collezionisti Olimpici e Sportivi, che per impegno e merito dei propri soci ha ormai riconoscimento anche internazionale. L'associazione fu fondata nel 1992 come UIFOS (Unione Italiana Filatelisti Olimpici e Sportivi), in quanto allora rivolta solo ai filatelisti, 10 anni dopo ha cambiato la denominazione con lo scopo di riunire in un solo organismo tutti coloro che si interessano al collezionismo sport-olimpico in generale. Oggi UICOS accoglie i collezionisti italiani – ma è aperta anche a quelli stranieri – di filatelia, numismatica e memorabilia sport-olimpica: è stata riconosciuta dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano come Associazione Benemerita di interesse sportivo ed è membro del Comitato Consultivo della Fondazione Giulio Onesti. Nel 2013 a Losanna, sede CIO, è stata tra i fondatori dell’AICO (Associazione Internazionale Collezionisti Olimpici), alla cui presidenza fu eletto Roman Babut (polacco) e vice presidente l'italiano Gianni Galeotti, purtroppo scomparso da pochi mesi. La data di fondazione abbastanza ravvicinata negli anni rappresenta uno degli aspetti che hanno contribuito a valorizzare un settore del collezionismo italiano, le cui radici risalgono agli eventi sportivi nel tempo e certamente accresciuti collateralmente ai grandi appuntamenti sportivi in Italia.

L'argomento sport-filatelia è sempre stato tra le attenzioni del CONI, e la documentazione del suo percorso parallelo allo svolgimento delle gare alle Olimpiadi di Roma 1960 è un prezioso memoriale della grande competizione. E proprio il CONI fu il grande propugnatore della “Mostra internazionale del francobollo sportivo” realizzata a Roma dal 19 al 30 marzo 1952, nel cui Comitato d'Onore col presidente del CONI Giulio Onesti, il grande sportivo lombardo conte Alberto Bonacossa, il sindaco di Roma Salvatore Rebecchini e il presidente del CIO Sigfried Edstroem facevano parte il Ministro delle Poste e Telecomunicazioni On. Giuseppe Spataro e il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio on. Giulio Andreotti. Certamente l'iniziativa ricaricò l'entusiasmo degli appassionati, tanto che nel marzo dell'anno successivo nasceva il mensile “Sport-phila” che fu un elemento di coagulo tra gli appassionati. E in questa atmosfera, partecipando ad altre associazioni settoriali, nel tempo venne a maturarsi la decisione di fondare l'attuale associazione di Collezionisti Olimpici e Sportivi. L'UICOS è presente a numerose iniziative filateliche in campo nazionale e internazionale direttamente o con la partecipazione espositiva di propri associati (una delle presenze classiche annuali è a “Milanofil”, organizzata da Poste Italiane a Fiera Milano City, quest'anno il 18 e 19 marzo).

L’UICOS si rivolge agli appassionati di collezionismo sportivo che vogliono seguire quello che accade nel mondo instaurando così un legame diretto con gli eventi internazionali per mezzo della rivista sociale trimestrale ”Phila-Sport”, ricca di notizie e interessanti cronache degli eventi. Ma è anche palestra aperta ai principianti che hanno bisogno di notizie e chiarimenti riguardanti il collezionismo sport-olimpico. Il primo presidente dell’ Uicos dalla fondazione fu Maurizio Tecardi, oggi presidente onorario; attuale presidente il lombardo Pierangelo Brivio, calcisticamente collezionista ed anche tifoso del Milan. Attuale delegato Uicos nel Coni Regionale Lombardia Ferruccio Calegari, a sua volta immerso nella filatelia dedicata a canottaggio e canoa. L’UICOS offre la sua collaborazione al CIO, al CONI, alle Federazioni Sportive Internazionali e Nazionali ed agli altri enti sportivi, principalmente nel settore culturale delle manifestazioni sportive che vengono organizzate in Italia ed all’estero con esposizioni sul tema sport-olimpico. L’UICOS edita ogni anno delle pubblicazioni inerenti il collezionismo sport-olimpico distribuite gratuitamente ai soci. La sede di Uicos è a Roma (Piazza Lauro de Bosis, 15 – Foro Italico – 00135 Roma – e.mail: segreteria@uicos.org). Accesso al sito: www.uicos.org.


Ferruccio Calegari

Prossime Regate

  • SHENZHEN - 25-27/10/2019
    World Rowing Beach Sprint Finals CM1x e CW1x
  • VARESE - 26/10/2019
    Regata Insubria Rowing Cup
  • VARESE - 27/10/2019
    1^ tappa - Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo 4x e 8+
    Statistica Equipaggi gara

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.