Conclusa la prima parte di regate della TRio 0 riservata alle barche
 corte


PIEDILUCO, 24 febbraio 2016 - La prima fase della TRio 0, iniziata alle 9.30 di questa mattina, si è conclusa come da programma alle 10.20. Il Lago quasi subito si è increspato col vento che ha soffiato per tutto il periodo di gara in senso favorevole. La prima gara a prendere il via è stata quella del due senza senior femminile che ha gareggiato insieme a due singoli pesi leggeri – scelte rese necessarie per non effettuare le eliminatorie –. La barca più veloce in acqua sin dalle prime battute è stata quella di Alessandra Patelli (SC Padova) e Sara Bertolasi (SC Lario) che subito dopo la partenza ha iniziato a fare da battistrada tallonata dalla formazione di Gaia Marzari (SC Lario) e Laura Schiavone (CC Irno). Al termine della prova la classifica vede al primo posto il due senza Patelli, Bertolasi, davanti al singolo pielle di Antonio Vicino (CRV Italia), quindi l'altro due senza di Marzari, Schiavone. Ai piedi del podio si è piazzato Giovanni Ficarra (CC Peloro) seguito dal due senza di Chiara Cianelli, Silvia Terrazzi (SC Arno), quinto.

La seconda gara di giornata è stata quella del singolo pesi leggeri femminile che ha fatto registrare, dopo le scaramucce iniziali e quelle della seconda parte di gara, la vittoria di Laura Milani (Fiamme Gialle) che ha distaccato per poco meno di una barca Valentina Rodini (Fiamme Gialle), seconda davanti ad Elisabetta Sancassani (Fiamme Gialle) fermatasi al terzo posto dopo una punta a punta con Giulia Pollini (SC Cernobbio), quarta. Quinto posto, infine, per Allegra Francalacci (SC Pontedera). La terza gara a prendere il largo è stata quella dei singoli senior maschili con otto equipaggi al via. Nella prima parte di gara è stato Romano Battisti (Fiamme Gialle) a fare l’andatura seguito a ruota da Francesco Fossi (Fiamme Gialle) e Luca Rambaldi (Fiamme Gialle), mentre leggermente attardati erano tutti gli altri. Nella seconda parte di gara le posizioni cambiano e sul traguardo va a vincere Rambaldi seguito a circa mezza barca di distacco da Cardaioli. Terzo posto per Fossi e a seguire in quarta posizione Giacomo Gentili (SC Bissolati), al quinto posto si è piazzato Battisti, sesto posto per Alessio Sartori (Fiamme Gialle), settimo Paolo Perino (Fiamme Gialle) e, infine, all’ottavo posto è giunto Emanuele Fiume (Pro Monopoli).

La quarta regata è stata la gara che ha visto in allineamento i tre singoli senior più i quattro singoli pesi leggeri. Sin dalle prime battute la contesa per la testa si è sviluppata tra i pielle Pietro Ruta (Fiamme Oro), Andrea Micheletti (Fiamme Oro) e Marcello Miani (Forestale). Una lotta palata su palata che, solo alla fine, si è risolta con la vittoria di Miani su Ruta, secondo davanti a Micheletti. In quarta posizione si è inserito il senior Ivan Capuano (RYCC Savoia), mentre in quinta posizione si è piazzato Alessandro Laino (Marina Militare), seguito, in sesta e settima posizione, rispettivamente da Filippo Mondelli (SC Moltrasio) e Paolo Di Girolamo (Forestale). La penultima regata in programma questa mattina è stata quella del due senza senior vinta da Matteo Lodo e Giuseppe Vicino (Fiamme Gialle) che sono riusciti a mantenere la prima posizione agguantata dopo i primi 500 metri iniziali. Alle spalle di Lodo e Vicino si sono piazzati i compagni di quattro senza Marco Di Costanzo (Fiamme Oro) e Matteo Castaldo (RYCC Savoia). Terza posizione per Giovanni Abagnale (Marina Militare) e Domenico Montrone (Fiamme Gialle), mentre ai piedi del podio, quarti, si sono piazzati Mario Paonessa (Fiamme Gialle), Vincenzo Abbagnale (Marina Militare). A seguire, infine, hanno tagliato il traguardo: Emanuele Liuzzi (Fiamme Oro), Luca Parlato (Marina Militare), quinti, Matteo Stefanini, Simone Venier (Fiamme Gialle), sesti, Luca Agamennoni (Fiamme Gialle), Fabio Infimo (RYCC Savoia), settimi, e Andrea Tranquilli (Fiamme Gialle), Pierpaolo Frattini (CC Aniene), ottavi.

L’ultima regata in programma, dalla quale mancava Martino Goretti (Fiamme Oro) fermo per un risentimento al gomito destro a causa di una contusione accusata durante gli allenamenti dei giorni scorsi, è stata quella del due senza pesi leggeri più un due senza senior. A vincere la gara, con oltre una barca di luce, è stata la formazione Stefano Oppo (Forestale), Alberto Di Seyssel (SC Armida), prima davanti alla coppia Livio La Padula (Fiamme Oro), Giorgio Tuccinardi (Forestale). Al terzo posto si è inserito, invece, il due senza senior di Leonardo Calabrese (Tevere Remo) e Raffaele Giulivo (Marina Militare). Quarto e quinto posto, rispettivamente, per Leone Maria Barbaro (CC Tirrenia Todaro) e Pietro Sfiligoi (CC Saturnia) e per Alfonso Scalzone (RYCC Savoia) e Guido Gravina (RCC Cerea). Nel pomeriggio, con inizio alle 16, la seconda tornata dio gare che vedrà in gara tutto il gruppo che questa mattina ha dato vita alle gare sulle barche corte.

  

Foto & Video

Prossime Regate

  • Partinico - 15-16/06/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale
    RISULTATI GARE
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI GARE
  • Genova - 15-16/06/2019
    Meeting Nazionale Giovanile e Master
    Meeting Nazionale
    RISULTATI Domenica
    RISULTATI Sabato
    Equipaggi Regionali
    RISULTATI Domenica
  • POZNAN - 22-23/06/2019
    Rowing World Cup II
  • FIRENZE - 22/06/2019
    3^ prova Toscana sprint
  • TRIESTE - 22/06/2019
    6^ Regata Internazionale dell'Europa Unita
  • SENISE - 22/06/2019
    Regata Regionale Promozionale RECUPERO GARA ANNULLATA DEL 12/05
  • SABAUDIA - 22/06/2019
    TROFEO CONI - Fase Regionale
  • SAN BENEDETTO DEL TRONTO - 23/06/2019
    Coastal Rowing - XII Edizione Trofeo Challenger "Adriatic Cup" (FUORI PROGRAMMA) recupero gara annullata del 19/05
  • TRIESTE - 23/06/2019
    Regata Regionale Sprint
  • FIRENZE - 23/06/2019
    Regata regionale sprint Master (FUORI PROGRAMMA) ANNULLATA
  • CORGENO - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida d'Aloja
  • SENISE - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • NAPOLI - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • SABAUDIA - 23/06/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • TORINO - 24/06/2019
    Regata Regionale Promozionale di San Giovanni

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.