Dalla d’Inverno sul Po 57 medaglie in Lombardia


MILANO, 16 febbraio 2016 - Pioggia di medaglie per le società lombarde in gara alla regata internazionale D’Inverno sul Po disputata a Torino lo scorso week end. La due giorni remiera, barche corte il sabato e lunghe la domenica, ha portato in Lombardia 19 medaglie d’oro, 57 in totale con ori ed argenti, spalmate tra tutte le categorie in gara.

Le categorie giovanili, allievi e cadetti, sono motore sia in barca corta che in barca lunga. Quattro ori, dieci argenti e sette bronzi sono i numeri del medagliere finale. Ottimi segnali dalle categorie agonistiche, da ragazzi a senior. Per loro nove ori, sette argenti e quattro bronzi. Tra i risultati saltano all’occhio le regate junior disputate in barche miste, anche su indicazione dei Capi Settori della nazionale Antonio Colamonici e Claudio Romagnoli per le donne. Le vittorie messe a segno fanno intravedere un futuro regionale sempre più azzurro per le giovani leve di casa nostra. Da ricordare anche la vittoria di Dani Fridman, atleta della nazionale israeliana in gara con i colori della canottieri Gavirate. Fridman si sta allenando a Gavirate da mesi sotto la guida di Giovanni Calabrese con l’obiettivo di strappare un pass per le Olimpiadi di Rio.

Tante conferme dal settore master lombardo, a segno con sei medaglie d’oro, cinque d’argento e di bronzo. Tra tutte le vittorie brilla quella dell’otto in maglia Mincio, formato da vere colonne del remo italiano ritornati a remare insieme per una reunion tutta particolare. A bordo Raffaele Mautone, Luigi Ganino, Mario Palmisano (San Cristoforo), Cristiano Clariziae Nicola Formicola (CC Napoli), Marco Iriti (Moto Guzzi), Marco Penna, Marco Testoni e il timoniere Raccanelli Lorenzo (Mincio). Un week end ricco di emozioni per il remo lombardo, che lancia il prossimo appuntamento in terra regionale. Tra meno di due settimane a Pusiano la regata regionale d’apertura sulla distanza olimpica.


Luca Broggini
Uff. Stampa FIC Lombardia

 

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.