Memorial don Villa: tre giorni di eventi e da quest'anno saranno
 protagonisti anche gli otto


ORTA S.GIULIO, 15 febbraio 2016 - La decima edizione dell'Italian Sculling Challenge - Memorial don Angelo Villa, disputatasi a marzo 2015 e vinta da Romano Battisti ed Emma Twigg (nella foto a lato), ha di fatto sancito la chiusura di un ciclo per il Memorial don Angelo Villa che, pur mantenendo salde le proprie radici, propone una ricca serie di novità per l'undicesima edizione, in programma il prossimo 19, 20 e 21 febbraio. La prima novità risiede nella data: mai come quest'anno l'Italian Sculling Challenge si era svolto così presto, nella terza settimana di febbraio, per evitare concomitanze con altre gare. Per la prima volta inoltre il Meeting Scolastico di Remoergometro si svolgerà di venerdì, al fine di integrare maggiormente l'iniziativa nel calendario scolastico: l'appuntamento con il Trofeo Laura Bianchi, che come sempre prevede anche la partecipazione dei campioni del remo e degli atleti diversamente abili, sarà quindi venerdì 19 febbraio ad Ameno.

Non cambia invece la data della Cena di Presentazione dei Campioni, in programma la sera di venerdì 19, nella tradizionale cornice dell'Hotel La Bussola. La novità più importante del 2016 sarà però sabato 20 febbraio, con la prima edizione del Lake Orta Eights Challange - Trofeo Franco Fornara, una competizione dedicata ai maestosi otto, che si cimenteranno, con partenza ogni 30", sullo stesso percorso di 6 km tradizionalmente utilizzato per l'Italian Sculling Challenge, con partenza a Orta San Giulio (Regione Bagnera), giro di boa a Pettenasco, circumnavigazione dell'Isola di San Giulio e ritorno in regione Bagnera.

La gara sarà dedicata a Franco Fornara, scomparso a ottobre dello scorso anno, persona molto conosciuta e apprezzata in zona (fu anche Presidente della Provincia di Novara); Fornara fu uno degli ideatori del Memorial don Angelo Villa e sotto il suo fondamentale impulso è stato scritto il libro che celebra i primi dieci anni del Memorial. Non sono invece previste novità sostanziali per Domenica 21 febbraio: alle 10.00 inizieranno le gare riservate alle categorie giovanili, sulla distanza di 1.000 m; alle ore 12.00 si potrà assistere ancora una volta allo spettacolo della partenza in simultanea dei singoli che caratterizza, come tutti gli anni, l'Italian Sculling Challenge - Memorial don Angelo Villa.


19/20/21 FEBBRAIO 2016: IL GRANDE CANOTTAGGIO SARÀ SUL LAGO D’ORTA!



Ivo Casorati
Ufficio Stampa 11th Italian Sculling Challenge


Italian Sculling Challenge: Il Percorso di gara
Italian Sculling Challenge: Gli atleti


 

Prossime Regate

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.