Via le Mani. Duello a colpi di remo contro la violenza di genere


ROMA, 23 ottobre 2015 - Ormai ci siamo. Domenica 25 ottobre infatti il tratto di Tevere compreso tra il Circolo Canottieri Tirrenia Todaro e il Circolo Canottieri Roma ospiterà la tanto attesa terza edizione della regata Via le Mani. Ricordiamo che quest'anno l'evento ha fatto registrare una partecipazione davvero importante: complessivamente sono 23 gli equipaggi pronti a darsi battaglia. Più nello specifico scenderanno in acqua 12 equipaggi femminili, 3 maschili, 6 misti. A questi si aggiunge un'imbarcazione costituita dalla rappresentativa di ItalianAttori, con a bordo Sebastiano Somma, volto noto della TV e ormai veterano della regata, assieme a Carlo Molfetta (oro olimpico), Daniele Masala (oro olimpico), Gaetano Amato, Jonis Bascir (Presidente di ItalianAttori), Stefano Reali, Gilles Rocca e al timone Simone Stanziale. A completare l'equipaggio, il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale. Contro di loro gareggerà l'agguerrita selezione capitanata dal Presidente del Comitato Regionale FIC del Lazio, Michelangelo Crispi, che potrà avvalersi del supporto del Vicepresidente Federale Marcello Scifoni, del Consigliere federale Mario Italiano, dei Dirigenti del CC Roma Massimo Iaccarini e Iris De Sanctis, di Giulia Benigni (Allenatrice), di Massimo Gradella (Imprenditore) e Cleonice Renzetti (ex campionessa mondiale junior) al timone. Con loro anche il Presidente della Onlus internazionale 'Hands Off Women-HOW', Isabella Rauti, ex vogatrice e grande appassionata di canottaggio.


Nella foto: i due equipaggi "All-Star" della regata "Via le Mani" edizione 2014.
 
  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.