106^ Coppa Lysistrata: domenica alle 11.20 parte la sfida delle ammiraglie yole


NAPOLI, 10 ottobre 2015 - Un percorso di 1000 metri in cui gli equipaggi dovranno vogare forte per vincere, il prossimo 11 Ottobre, la Coppa Lysistrata, una magnifica Coppa d’argento che il magnate dell’editoria newyorkese, Gordon Bennet jr, nel 1909, donò al Circolo del Remo e della Vela Italia in segno di gratitudine per la bella accoglienza ricevuta dopo aver soggiornato a Napoli con il suo piroscafo, Lysistrata. Lo specchio d’acqua è quello che va dalla Rotonda Diaz a Piazza della Vittoria, come vuole la tradizione del Trofeo remiero più antico d’Italia, secondo, in Europa, solo alla Coppa del Re di Inghilterra. Circa 3’10’’, tanto è la durata della prova, in cui gli equipaggi in gara, a bordo dell’8 yole, si contenderanno la storica Coppa, 106 anni, cercando di battere lo schieramento del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, vincitore delle ultime tre edizioni.

La gara valida per l’aggiudicazione della Coppa si disputerà alle 11,20; ben visibile dal lungomare, sarà anticipata da altre 11 regate con cui si assegneranno altrettanti Trofei perpetui ai quali quest’anno si aggiunge la Coppa Giuseppe d’Amico, in palio per la categoria 8 yole Master. Massimo, Maria Laura e Maurizio d’Amico hanno voluto così ricordare il fratello, Giuseppe, scomparso lo scorso febbraio dopo un allenamento. Un Trofeo Challenge che celebri il suo grande amore per il mare, la passione per il canottaggio che praticava da oltre 15 anni con impegno nella categoria master, riconosciuto anche nelle competizioni di profilo internazionale. Preziosa la Coppa in gioco, realizzata da Ascione, storico laboratorio di Torre del Greco, sviluppa il tema del Remo e del Mare e richiama, tra gli altri, i colori del CRV Italia di cui l’atleta master era socio. Novità anche per i più giovani, che si confronteranno quest’anno nella Lysistrata under 14, in 4 di coppia GiG Maschile e femminile. Come lo yole anche il GIG è una imbarcazione da mare.

“Ci aspettiamo una partecipazione più numerosa quest’anno”, ha commentato Antonio Colamonici, allenatore degli atleti del Circolo Italia, il quale, come tradizione impone, non ha voluto render noto la rosa di atleti che vedremo in acqua a difendere i colori del Circolo. “ La Lysistrata è anticipata quest’anno dai Campionati del Mare che si svolgeranno a Palermo, in quella occasione cercheremo di coinvolgere altri equipaggi di rilievo nazionale.” “È un momento di “semina” quello che stiamo vivendo nella sezione di Canottaggio” spiega Pietro Capuano, Consigliere al Canottaggio con Paolo Cappabianca “ dopo gli anni d’oro di Giuseppe Vicino e Leopoldo Sansone, ora stiamo formando innanzitutto nuovi atleti diffondendo la cultura dello sport e del mare; poi se tra loro si nascondono nuovi campioni, ben venga! Giuseppe ha imparato a remare al nostro Circolo, lo abbiamo accompagnato nel passaggio alle Fiamme Gialle che gli garantiscono un futuro anche al termine della carriera sportiva, ed ora, appena laureato Campione del Mondo, a soli 22 anni, è tra gli uomini di punta della Nazionale Italiana” conclude, non dimenticando gli ottimi risultati degli atleti “rosso-blu” Francesco Tassia, Campione Europeo, 4con, e Antonio Vicino, fratello di Giuseppe, bronzo al Mondiale under 23.
 
Nell’ambito della gara verranno assegnati anche la Coppa Pattison, alla categoria Ragazzi in quattro Yole, la Coppa Cappabianca, alla categoria Juniores in canoino e la Coppa Romolo Galli alla categoria Juniores in quattro Yole.


Ufficio Stampa Coppa Lysistrata
Antonella Panella

 

Prossime Regate

  • SHENZHEN - 25-27/10/2019
    World Rowing Beach Sprint Finals CM1x e CW1x
  • VARESE - 26/10/2019
    Regata Insubria Rowing Cup
  • VARESE - 27/10/2019
    1^ tappa - Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo 4x e 8+
    Statistica Equipaggi gara

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.