Campionati Italiani di Coastal Rowing. Dove mangiare?


ROMA, 08 ottobre 2015 - Per rispondere al quesito di dove consumare il pasto che, con molta probabilità, ogni concorrente dei Tricolori di Coastal Rowing si potrà porre in questa fine settimana, il Comitato Organizzatore ha inviato alcune indicazioni che riportiamo di seguito e che potrebbero essere di interesse per tutte le società: “Si informa che, durante i campionati, sarà possibile pranzare presso il ristorante situato all'interno del parco barche. Il prezzo convenzionato di euro 15,00 (quindici/00) a persona e i buoni si potranno acquistare direttamente all'accredito. Il pranzo sarà a buffet con primi di pasta e riso, secondi di pollo e tacchino, contorni e dolci. Ci saranno portate anche per vegetariani e vegani. In alternativa è possibile consumare i normali piatti del ristorante o le pizze pagando direttamente alla cassa”. Buon campionato a tutti!
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.