Al Pro Monopoli, vincitore del doppio canoe Senior maschile, il Trofeo
 "Francesco Bigazzi"


PALERMO, 04 ottobre 2015 - Assegnati i titoli italiani senior in tipo regolamentare, maschili e femminili, al termine di gare spettacolari svoltesi nella suggestiva cornice di Mondello che oggi ha regalato ai concorrenti uno splendido scenario e un campo di regata perfetto per le specialità del canottaggio in yole da mare. A vincere negli uomini il titolo in palio nell’ammiraglia, la RYC Savoia, che imbarcava il campione del mondo Matteo Castaldo insieme a Ivan Capuano, Fabio Infimo, Nazario Paglionico, Vittorio Altobelli, Alessio Vagnelli, Alfonso Scalzone, Gennaro Lauro e Luigi Giobbe al timone, al termine di una gara entusiasmante conclusa davanti all’equipaggio del Rowing Club Genovese, secondo sui padroni di casa della Roggero di Lauria. Vittoria nel quattro yole, invece, per il CC Saturnia, favorito anche dai pronostici, che grazie a Nicholas Brezzi Villi, Simone Ferrarese, Alessandro Mansutti, Lorenzo Tedesco e Stefano Gioia al timone ha dominato la gara chiudendo con oltre nove secondi vantaggio sulla formazione della RC Savoia, seconda, mentre la terza piazza l’ha conquistata il Rowing Club Genovese.

Il quattro yole femminile è stato vinto, invece, dall’equipaggio del Rowing Club Genovese che, schierando in acqua la formazione Alessandra Blondet, Ludovica D’Epifanio, Francesca Durando, Carlotta Zamboni e Sofia Tanghetti al timone, ha vinto il titolo davanti all’armo della SC Telimar. Il titolo nel canoino femminile, invece, è stato appannaggio del CC Irno con Carmela Pappalardo che, dopo un testa a testa finale, ha avuto ragione di Clara Guerra della Pro Monopoli, mentre al terzo posto si è piazzata Elena Waiglein (CC Saturnia). Successo nel doppio canoe femminile per la Monopoli 2005 che, grazie a Fabiana Romito e Elsa Carparelli, ha vinto il titolo italiano davanti alla SC Corgeno, seconda, e alla SC Palermo, terza.

Negli uomini, a vincere il doppio ed il Trofeo "Francesco Bigazzi" è stata la formazione della Pro Monopoli, con Emanuele Fiume e Michele Quaranta, che hanno avuto la meglio, dopo una punta a punta, sull’equipaggio della SC Timavo, mentre la terza piazza è stata appannaggio della SC Elpis che, a sua volta, si è portata a casa il titolo 2015 nel canoino maschile grazie ad Edoardo Marchetti che, dopo un serrate finale, si è messo alle spalle Antonio Vicino della CRV Italia – vincitore del bronzo ai mondiali under 23 di quest’anno -, e Daniele Crastolla dei VVF Carrino, terzo. Alla SC Firenze, invece, va il titolo nel due yole composto da Leonardo Pietra Caprina, Dario Favilli e al timone Niccolò Mancusi Lotti. Una formazione che ha vinto davanti alla SC Elpis, secondo, mentre la terza piazza è stata appannaggio del secondo equipaggio della SC Firenze.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.