Importante rievocazione storica dedicata ai cent'anni dello sport
 lecchese


LECCO, 21 settembre 2015 - La storia è il sale della vita: la cultura sportiva ha accompagnato la crescita dello sport sino ai grandi traguardi di oggi, con passaggi a volte difficili sempre stati superati grazie alla passione dei protagonisti.
Il prof. Elvio Frisco, delegato del Coni di Lecco, ha ideato – e sarà inaugurata sabato 26 settembre alle ore17 – la Mostra storico-fotografica “100 anni di CONI e 100 anni di sport in provincia di Lecco” –  alla “Quadreria Bovara Reina” di Malgrate, a sua volta importante memoria storica del passato essendo ricavata nella struttura dell'ex Filanda Bovara Reina, riqualificata nel triennio 1983/1986. E l'iniziativa non si risolverà in una fredda esposizione di cimeli – come ha evidenziato il dinamico ideatore prof. Frisco, che si è avvalso della collaborazione di studenti e insegnanti del Liceo Artistico Medardo Rosso di Lecco, ma anche delle società sportive storiche del territorio tra cui emerge la Canottieri Lecco. Sono previsti nel periodo di apertura (dal 26 settembre al 4 ottobre) anche una serie di convegni serali (richiamati nella tabellina in calce).
“Vogliamo far capire come è nato lo sport, – evidenzia il prof. Frisco, una lunga esperienza nel mondo della scuola e dello sport – e chi lo praticava un secolo fa. E la nascita delle prime canottieri, le prime associazioni sportive spesso legate a fabbriche e industrie (Moto Guzzi, Redaelli, ecc.)”.

Per ogni federazione sportiva ci sarà uno spazio espositivo, risalendo – per il canottaggio – agli albori dell'attività remiera sul Lario, con la nascita della Canottieri Lecco, della Canottieri Moto Guzzi, della Canottieri Redaelli di Dervio che con la guida tecnica di Pietro Galli pervenne ai grandi risultati azzurri di Erio Bettega e Nicolò Simone (oggi presidente ANAOAI per la Lombardia). E più recentemente della Canottieri Pescate, senza dimenticare il passato glorioso della U.S. Liernese, ai cui remi (sedile fisso) furoreggiavano papà e zio di Giuseppe Moioli, il grande capovoga del 4 senza Moto Guzzi alle Olimpiadi di Londra del 1948.
Ricchezza di documentazioni di ogni specie, opportunamente allestite dagli studente del Liceo lecchese sotto la guida del prof. Mario Cazzaniga, che vi si sono dedicati per sei mesi. E non solo reperti storici o illustrazioni d'epoca, ma per i bibliofili – assicura il prof. Frisco – ci sarà una anche una importante esposizione di libri d'epoca sui vari sport.
Un appuntamento allettante, quindi, da non perdere assolutamente.


Ferruccio Calegari



Orari di apertura della mostra: sabato e domenica dalle 10 alle 12, e dalle 15 alle 18; feriali dalle 15 alle 18. I convegni in programma (alle ore 20): martedì 29 Seminario “100 anni di sport in provincia di Lecco” con la partecipazione dei protagonisti e delle società che hanno fatto la storia dello sport lecchese; mercoledì 30 settembre: “Incontro con i campioni della provincia di Lecco; giovedì 1 ottobre: Serata di psicologia dello sport “Ansia di prestazione: impara a vincerla”; venerdì 2 ottobre (alle ore 18): Serata sull'alimentazione.  

Prossime Regate

  • BRISBANE - 12-19/10/2019
    INAS Global Games
    RISULTATI e START LIST
  • SANREMO - 19/10/2019
    Campionato del Mediterraneo Coastal Rowing - Tappa di Sanremo
  • BARDOLINO - 19/10/2019
    Regata Internazionale Esagonale Giovanile
  • ROMA - 19-20/10/2019
    Campionato Italiano Sprint
  • TORINO - 19-20/10/2019
    Regata Nazionale Promozionale Para Rowing - Trofeo "Rowing for Tokyo 2020"
  • EUPILIO - 19-20/10/2019
    T.E.R.A.
  • NARO - 20/10/2019
    Campionato Regionale di Fondo
  • BOSA - 20/10/2019
    Regata Regionale Sprint Trofeo Laria SLITTATA DAL 13/10 AL 20/10
  • BARDOLINO - 20/10/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • SANREMO - 20/10/2019
    XVI Traversata Remiera Sanremo-Montecarlo Coastal Race (Regata Internazionale)

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.