Mondiali Under 23: otto toscani a Plovdiv in cerca di gloria


PISA, 21 luglio 2015 - Si prepara ad un grande Mondiale Under 23 il Comitato Toscana della Federazione Italiana Canottaggio, che a Plovdiv, in Bulgaria, sede della rassegna iridata in oggetto, vedrà in gara, tra equipaggi maschili e femminili, otto atleti in totale.

La prevalenza quest’anno è maschile, con cinque toscani protagonisti su tre barche. Due sono su una delle barche di punta della spedizione, il quattro senza, e sono Matteo Borsini della Limite e Pietro Zileri della Firenze. I due saranno rispettivamente capovoga e terzo carrello della medesima imbarcazione che pochi giorni fa, nella cittadina coreana di Chungju, ha conquistato il bronzo alle Universiadi.

Seconda voga del quattro di coppia è Jacopo Mancini, Canottieri Firenze anch’egli, che nonostante a casa sia impegnato prevalentemente di punta torna a cimentarsi nella coppia ai Mondiali Under 23 dopo l’undicesimo posto ottenuto nel 2014 a Varese sul doppio. Ancora Firenze, per chiudere con il gruppo maschile, sull’otto: Neri Muccini e Alberto Dini saranno capovoga e numero sette dell’ammiraglia azzurra. Per entrambi si tratta del primo impegno iridato a livello Under 23.

Passando alle ragazze, tutte sulla stessa barca, e non è un modo di dire: il quattro senza femminile a Plovdiv sarà composto da Silvia Terrazzi (Arno Pisa) a capovoga, Sara Barderi (Pontedera) al numero due e Beatrice Arcangiolini (Firenze) prodiera. Con loro, a centrobarca, Chiara Ondoli della De Bastiani di Angera, per un armo ormai rodato, anche se rivisto nella composizione delle postazioni, che spera attraverso il Mondiale Under 23 in Bulgaria di trovare la spinta per assicurarsi l’azzurro anche ai Mondiali Assoluti che si terranno ad Aiguebelette, in Francia, tra fine agosto e i primi di settembre.

Infine, da segnalare un po’ di Toscana anche nello staff tecnico dell’Italia Under 23: Leonardo Antonini, tecnico della VV.F. Billi-Masi di Pisa e Coordinatore Tecnico Regionale, è al seguito della trasferta in quanto collaboratore del settore Femminile della Nazionale, guidato da Claudio Romagnoli.



Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana –


Nelle foto canottaggio.org: gli otto toscani in azione sulle rispettive imbarcazioni durante il raduno premondiale a Varese e il tecnico Leonardo Antonini.

  

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.