"Firenze" divisa nel weekend tra Universiadi e Festival dei Giovani


FIRENZE, 02 luglio 2015 - Luglio si apre con due appuntamenti di grande importanza e impegno per la Società Canottieri "Firenze", che vedrà impegnati su due fronti sia gli atleti che vestono i colori biancorossi che la maglia azzurra. Si parte domani, venerdì 3 luglio, con il Festival dei Giovani, la principale regata nazionale per le categorie Allievi e Cadetti (da 10 a 14 anni), che quest'anno animerà il bellissimo contesto del Parco Naturale del Lago di Candia, a Candia Canavese (Torino). Un evento, il Festival, al quale la Canottieri "Firenze" parteciperà con una comitiva ben più folta rispetto a quella della passata stagione a Corgeno, che riuscì comunque a conquistare tre ori, due argenti e tre bronzi. A Candia la spedizione biancorossa sarà guidata dal direttore tecnico del club remiero fiorentino Luigi De Lucia, coadiuvato dai collaboratori Gioia Sacco e Massimiliano Landi.

Dal Piemonte alla Corea del Sud: dal 5 al 7 luglio, a Chungju, teatro nel 2013 dei Mondiali Assoluti, sono in programma le Universiadi, le Olimpiadi degli atleti studenti, giunte alla ventottesima edizione. Tra gli sport dell'Universiade coreana è inserito anche il canottaggio, rientrato nel programma delle discipline due anni fa a Kazan, in Russia, dopo un'assenza di 20 anni. Della squadra azzurra, convocata dal responsabile del settore universitario della Nazionale, Paolo Di Nardo, fanno parte due atleti della "Firenze": Beatrice Arcangiolini e Pietro Zileri. Entrambi sono impegnati nel quattro senza, in quello femminile Beatrice con Chiara Ondoli della De Bastiani Angera, Silvia Terrazzi dell'Arno Pisa e Sara Barderi del Pontedera; sul maschile Pietro sarà in barca con Matteo Borsini della Limite, Luca Lovisolo del Cerea di Torino e Guglielmo Carcano della Moltrasio.

In attesa di questo ennesimo weekend di regate, al circolo del Ponte Vecchio è festa per i risultati conseguiti dai Master lo scorso fine settimana a Sabaudia nei campionati italiani di categoria. Andrea de Coro e Davide Riccardi hanno conquistato il titolo nella specialità dell'otto categoria A in equipaggio misto con il Ravenna; Simone Santi e Giancarlo Tarchi hanno conquistato la medaglia di bronzo nel doppio categoria E, ad appena due decimi dalla medaglia d'argento e a due secondi dal titolo italiano.



Nella foto canottaggio.org: Giancarlo Tarchi e Simone Santi in maglia biancorossa sul podio con a sinistra il presidente FIC Giuseppe Abbagnale e a destra il consigliere federale Marcello Scifoni.




Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze"



 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.