Quasi 700 atleti nel weekend a Genova per il Meeting Nazionale
 Allievi & Cadetti


ROMA, 14 maggio 2015 - Fuori i numeri del Meeting Nazionale Allievi & Cadetti di Genova, che tra sabato e domenica vedrà protagonisti circa 700 atleti da tutta Italia. Proprio così, il campo di regata di Pra' già da domani, giorno di arrivo delle società e dei loro carrelli e termine ultimo per l’accreditamento, accoglierà 683 atleti, in rappresentanza di 55 sodalizi remieri.

E quando si parla di numeri accoppiati al canottaggio giovanile non si può non parlare della Canottieri Varese. Il circolo lombardo, dominatore delle ultime edizioni del Festival dei Giovani, mantiene il trend di questi anni a livello di Allievi e Cadetti, presentandosi a Genova con una corazzata di ben 44 atleti, agli ordini del loro tecnico Guido Ferrario. Ben figura anche la Canottieri Milano: dalla città dell’Expo arriveranno a Pra' 36 atleti. A completare un podio di presenzialisti tutto lombardo è la Canottieri Lario, che iscrive 31 giovanissimi canottieri.

Ribaltando la tabella degli iscritti, si scopre invece che Ausonia e Canottieri Trieste si sobbarcano il lungo viaggio per far gareggiare un solo atleta, e lo stesso con due fanno CUS Pavia, San Marco Trieste, San Miniato, Timavo, Urania e la Murcarolo, questi ultimi tra i padroni di casa. Vicini o lontani, tanti o pochi, a Genova ci attendono due giorni di grande canottaggio.


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.